News 2 min

Uno dei picchiaduro più amati di sempre potrebbe davvero tornare, prima o poi

Dopo un annuncio dell'EVO 2022, pare che che sia Capcom che SNK siano interessate a far tornare un picchiaduro classico.

Il mondo dei picchiaduro ha, probabilmente, tra i fan più sfegatati che il mondo dei videogiochi abbia mai visto.

E non solo per i grandi classici come Street Fighter, il cui ultimo capitolo è disponibile su Amazon nella versione migliore, ma anche per titoli magari meno famosi ma che hanno fatto la storia.

Come quelli presenti nella recente Capcom Fighting Collection, una serie di giochi del passato (alcuni introvabili) che sono invecchiati veramente bene.

E mentre SNK ha annunciato il ritorno di uno dei picchiaduro più amati degli ultimi 20 anni, pare che i fan del genere avranno altro di che gioire, prima o poi.

A quanto pare sia SNK che Capcom sembrano interessate a far rivivere… SNK vs Capcom, storica serie di picchiaduro del passato.

Il classico gioco di combattimento crossover, che vede i personaggi di The King of Fighters scontrarsi con i combattenti di Street Fighter, è a digiuno di titoli dal 2003, anche a causa del fallimento di SNK nei primi anni 2000.

Come riporta VGC, Yauyuki Oda, il produttore e designer che ha guidato il revival del picchiaduro di SNK negli ultimi anni, ha lasciato intendere che un nuovo episodio del franchise potrebbe davvero esistere.

Il producer ha spiegato che l’interesse nel far rivivere la saga è tornato reale anche grazie alle reazioni dei fan durante uno specifico evento dell’EVO 2022, l’ultima edizione del torneo di picchiaduro più famoso.

Capcom ed SNK aveva mostrato dei poster promozionali creati in collaborazione, cosa per cui i fan sono impazziti, ovviamente.

Alla domanda se fosse interessato a creare un nuovo SNK vs Capcom, Oda ha dichiarato che entrambe le parti sono interessate a renderlo realtà sicuramente. Anche e soprattutto dopo aver constatato l’interesse da parte dei fan.

Nel frattempo Capcom si prepara al lancio di Street Fighter 6, titolo che ha anche l’obiettivo di avvicinare i neofiti al franchise.

Per i fan di King of Fighters, invece, questo è il libro che vi consigliamo di recuperare nella vostra collezione.