RECENSIONE LIBRO 5 min

The King of Fighters: The Ultimate History, la bibbia del picchiaduro SNK | Recensione

Bitmap Books ha pubblicato un nuovo libro chiamato The King of Fighters: The Ultimate History, una vera enciclopedia sul picchiaduro di SNK: lo abbiamo visto molto da vicino per voi.

Sapevate che in The King of Fighters ’94 era prevista la presenza di un team di combattenti ispirati al circo? Oppure che Terry Bogard è ispirato al combattente biondo senza nome della intro del primissimo Street Fighter del 1987? O, ancora, che l’American Sports Team di KOF ’94 era nato per un picchiaduro a scorrimento chiamato Survivor che non vide mai la luce?

Se siete da sempre appassionati della longeva saga di picchiaduro di SNK, sappiate che è appena uscito un volume enorme che racchiude queste e altre innumerevoli curiosità sulla storia di The King of Fighters. Il libro, intitolato The King of Fighters: Ultimate History, è stato realizzato da Bitmap Books, casa editrice che alcuni appassionati conosceranno bene.

Questa casa editrice indipendente con sede in Inghilterra si è infatti specializzata negli anni nella pubblicazione di libri dedicati al retrogaming, tutti estremamente curati e proposti in edizioni di lusso: ricchi di immagini storiche in alta risoluzione, interviste e interventi degli addetti ai lavori e degli esperti del settore.

Tra i volumi più famosi ci sono quelli dedicati alla storia degli RPG Occidentali e dei JRPG, delle vere e proprie enciclopedie dedicate agli amanti del genere. Questa volta abbiamo potuto dare uno sguardo all’ultimo volume pubblicato da Bitmap Books, dedicato proprio alla famosa saga di picchiaduro The King of Fighters.

L’eredità di The King of Fighters

Durante gli anni ’90 The King of Fighters è stata una delle saghe di picchiaduro più importanti in assoluto, tanto da rivaleggiare ad armi pari con Street Fighter di Capcom.

Di recente abbiamo visto e recensito The King of Fighters XV (che potete acquistare su Amazon), ultima incarnazione del picchiaduro SNK, che, nonostante i cambiamenti e le semplificazioni che stanno avvenendo all’interno del genere, continua a rimanere fedele a sé stesso e a quei primi capitoli arrivati a metà anni ’90. The King of Fighters: The Ultimate History ci vuole raccontare proprio la genesi di questa incredibile serie e i motivi del suo successo, che lo rendono ancora oggi uno dei protagonisti principali del mondo dei picchiaduro.

La qualità delle immagini presenti nel volume di Bitmap Books è molto alta

Il libro è diviso in sezioni: si inizia con la storia, che va a ripercorrere in oltre 60 pagine le fondamenta su cui The King of Fighters è stato costruito, dai primi anni ’90 fino ai giorni nostri.

L’attenzione si focalizza soprattutto sulla genesi dei primi capitoli, dal ’94 al ’98, cioè gli anni che hanno consacrato alla gloria il titolo di SNK, ma vengono poi raccontate anche altre vicende, fino quasi ai giorni nostri.

Tutta la storia è poi ripercorsa dagli interventi dei grandi protagonisti della SNK dell’epoca: si va dai racconti di Masanori Kuwasashi, director di The King of Fighters ’94, agli interventi del leggendario creatore di Fatal Fury e producer di diversi capitoli di KOF, Takashi Nishiyama, oltre a quelli di molti altri addetti ai lavori dell’epoca. I fan del picchiaduro troveranno moltissimi aneddoti e curiosità sulla genesi di KOF, in particolare sulla creazione dei due personaggi più iconici della saga: Kyo Kusanagi e Iori Yagami.

La seconda parte del libro, intitolata Game Art, è una raccolta di immagini ad alta risoluzione tratte dai diversi capitoli del picchiaduro, partendo da The King of Fighters ’94 fino al recentissimo The King of Fighters XV. Ogni immagine è accompagnata da una didascalia che raccoglie storie e curiosità legate alla serie.

Tra le chicche presenti nel volume ci sono anche alcuni bozzetti preparatori risalenti all'epoca dello sviluppo dei primissimi The King of Fighters

La terza parte è invece dedicata ai personaggi. Questa sezione, chiamata Character Art, ci mostra diversi sketch e bozzetti preparatori di ogni personaggio apparso nella saga di picchiaduro di SNK; anche qui le immagini sono accompagnate da testi e didascalie relative ai personaggi e ad alcune curiosità sulla loro creazione.

Abbiamo poi la quarta parte, intitolata Key Art, dedicata a tutti i disegni promozionali e speciali realizzati nei quasi trent’anni di storia di The King of Fighters. Queste bellissime immagini sono tutte riportate in alta risoluzione e con gran cura e anche in questo caso troveremo moltissime informazioni sulla genesi di ognuno dei disegni.

Infine, l’ultima parte del libro è dedicata alle interviste ad alcuni dei membri chiave del team, che hanno contribuito a rendere la saga di The King of Fighters quello che è oggi. Oltre al già citato Masanori Kuwasashi, director della serie fino al 1996, troviamo anche Toyohisa Tanabe, che si occupò della saga fino al capitolo del 1998, Hideki Asanaka, che si è occupato della colonna sonora dal 1994 a oggi, Eisuke Ogura, artista che ha lavorato alla serie dal 2000 fino a oggi, e molti altri.

Una degna conclusione per questo corposo volume, che contribuisce a fornire ulteriori dettagli sulla lunga storia dello storico picchiaduro di SNK.

Nel volume ci vengono mostrate le animazioni dei personaggi più famosi divise per ogni singolo frame

Un volume enciclopedico

The King of Fighters: The Ultimate History si presenta nel suo formato fisico come un volumone dalle dimensioni non indifferenti, ma di notevole qualità. Il libro ha le dimensioni di 21 cm x 29,7 cm, per ben 544 pagine piene di contenuti. L’edizione si presenta con una copertina rigida decorata da una bellissima illustrazione e con la costa di colore azzurro acqua, il tutto realizzato con una qualità molto alta.

Sicuramente il volume farà un figurone in qualsiasi libreria, ma attenti al suo notevole peso, che avrà bisogno di essere sostenuto da una superficie piuttosto resistente!

Non mancano anche delle intere pagine dedicate agli splendidi stage di ogni gioco della saga di The King of Fighters

Anche le pagine sono in carta di ottima fattura e la rilegatura, molto resistente, permette di aprire il volume al massimo della sua estensione così da godere delle tante immagini in alta risoluzione. In poche parole, nonostante il prezzo sia piuttosto alto (ben 34,99 Sterline, cioè poco più di 40 euro – spese di spedizione escluse) la qualità e la grandezza del volume lo giustificano appieno: infatti, in ogni particolare del libro si sente la volontà di creare un prodotto di alta qualità. Il volume è acquistabile dal sito ufficiale della casa editrice già da ora dopo la sua uscita ufficiale avvenuta lo scorso 9 maggio.

A parte i lati più tecnici, il volume di Bitmap Books presenta davvero una quantità notevole di informazioni inedite, curiosità e una raccolta d’immagini ufficiali che non possono mancare nella collezione di qualsiasi fan di The King of Fighters.

Ogni sezione del libro è curata sin nei minimi dettagli per dare all’appassionato qualcosa in più di una semplice raccolta di immagini iconiche e qualche informazione sparsa: The King of Fighters: The Ultimate History è davvero la Bibbia di tutti gli amanti del picchiaduro di SNK.

In conclusione

La serie di The King of Fighters è rimasta sulla cresta dell’onda del mondo dei picchiaduro per quasi trent’anni da quel primo capitolo uscito nel 1994. Oggi, nel 2022, KOF XV (acquistabile su Amazon) ha dimostrato che la scuola SNK tiene molto ai suoi fan storici, avendo proposto un picchiaduro vecchia scuola che affascina ancora molti giocatori.

La sezione dedicata alle key art è molto corposa e sarà una gioia per gli occhi per tutti i fan del picchiaduro

Il libro The King of Fighters: The Ultimate History è insomma, a nostro avviso, un bell’omaggio a questa grande storia iniziata da una piccola software house giapponese, che negli anni ’90 ha costruito un impero nel contesto arcade e console in gran parte grazie all’iconico picchiaduro.

Questo grosso volume è una vera e propria enciclopedia di The King of Fighters, che raccoglie diverse immagini storiche e interessanti aneddoti raccontati dai creatori del gioco, che potranno essere apprezzati sia dal neofita che da chi pensa di sapere tutto della saga.

Ancora una volta, dunque, Bitmap Books riesce a racchiudere nelle pagine di un libro un pezzo di storia del mondo dei videogiochi e ci auguriamo che questa casa editrice indipendente continui così anche in futuro, con qualche altra raccolta dedicata a perle del passato.

Dettagli bibliografici

  • Titolo: The King of Fighters: The Ultimate History
  • Autore: Bitmap Books
  • Uscita: 9 maggio 2022
  • Editore: Bitmap Books
  • Pagine: 544
  • Formato: copertina rigida
  • ISBN-13: 978-1838019181