News 2 min

Un’esclusiva Xbox arriva su PS5

Un titolo indipendente che è stato fino ad ora un'esclusiva temporale per Xbox e PC sbarcherà a brevissimo su PS4 e PS5.

Un titolo indipendente che è stato fino ad ora un’esclusiva temporale per Xbox e PC sbarcherà a brevissimo su PS4 e PS5, come rivelato dagli stessi sviluppatori.

Si tratta di Call of the Sea, l’avventura puzzle game degli Out of the Blue che è stata resa disponibile fin dal day one nel catalogo Xbox Game Pass e che il mese prossimo potrà essere provato anche dagli utenti PlayStation.

Per anticipare l’annuncio, gli autori hanno pubblicato su Twitter una serie di screenshot criptici, che una volta uniti assieme hanno rivelato rappresentare il logo di PlayStation.

Non appena è stato svelato il segreto, gli Out of the Blue hanno dunque annunciato che Call of the Sea sarà disponibile su entrambe le console PlayStation a partire da maggio.

Call of the Sea non è più un'esclusiva Xbox.

«Siamo emozionati di annunciare che Call of the Sea arriverà su PS4 e PS5 a maggio 2021!»

Nonostante Xbox perda quindi un’esclusiva nel proprio catalogo, il team di Microsoft ha comunque commentato positivamente la notizia, contenti del fatto che ora altri utenti riusciranno a godersi questo piacevole gioco e scherzando sul fatto che «amano vederlo» ma utilizzando il termine Sea, in citazione al nome del gioco stesso.

All’interno di Call of the Sea i giocatori interpreteranno la bella e coraggiosa Norah Everhart, salpata nei primi anni del 1930 alla ricerca del marito scomparso in una misteriosa isola mentre cercava una cura proprio per la nostra malattia.

In questo puzzle game dallo stile grafico gradevole, il nostro obiettivo è non solo quello di riuscire a trovarlo ma anche di fare luce sui segreti che circondano l’isola e legati al nostro malessere.

Nella nostra recensione abbiamo sottolineato come Call of the Sea «riesce a farsi apprezzare all’unanimità come un’avventura fresca e coinvolgente, creata ad hoc per essere scoperta anche dai neofiti del genere».

Gli appassionati Xbox hanno dunque perso ufficialmente un’esclusiva temporale, ma potranno comunque essere contenti del fatto che altri giocatori riusciranno a godersi questa piacevole avventura.

Per altre esclusive di spessore probabilmente bisognerà aspettare a lungo: un esperto del settore sostiene infatti che alcune di queste potrebbero addirittura saltare l’attuale generazione.

E sarebbe forse anche per questo motivo che Microsoft, secondo i rumor, si sarebbe messa in contatto con Hideo Kojima per realizzare un nuovo gioco in esclusiva.

Call of the Sea è disponibile anche su Xbox Game Pass: potete acquistare Game Pass Ultimate a prezzo vantaggioso su Instant Gaming.