News 2 min

Uncharted, Tom Holland sarà all’altezza? La risposta del “vero” Nathan Drake

Lo Spider-Man dell'MCU sarà un buon Nate, a quanto pare.

Uncharted non è solo una delle serie di azione e d’avventura più famose del mondo PlayStation, bensì sarà anche un film previsto in uscita nel corso del prossimo anno.

Il successo della saga Naughty Dog (incluso il quarto capitolo) ha infatti dato vita a uno dei film più più attesi della prossima stagione cinematografica.

Purtroppo, però, l’adattamento dell’omonimo videogioco sviluppato dal team autore di The Last of Us Part II è stato posticipato ufficialmente all’inizio del 2022 (anche e soprattutto a causa dell’emergenza sanitaria).

Le riprese del film sono terminate da diversi mesi e gli appassionati aspettano ora di vedere Tom Holland nei panni del giovane Nathan Drake.

Un'immagine del film.

L’attore vestirà infatti i panni di un versione ancora “acerba” del protagonista del videogioco, visto che nel primo capitolo della serie Drake ha 31 anni, mentre Holland ne ha solo 25.

Sono in molti a dubitare quindi che l’interpretazione di Holland possa essere all’altezza delle aspettative, sebbene ora è Nolan North, voce originale del personaggio di Nathan Drake nella serie videoludica, ha parlato di Holland elogiando il suo lavoro.

Ecco la dichiarazione di North ai microfoni del podcast Good Game Nice Try (via ComicBook):

[Tom] è un ragazzo super gentile, oltre a essere un grande fan di Uncharted entusiasta del film. Inoltre è un tipo davvero atletico, oltre che un ballerino straordinario. In realtà ha fatto molto durante le riprese, con le imbracature di sicurezza… ha fatto molti stunt e acrobazie. La sua prestanza fisica è fuori dal comune, così come il modo in cui si muove.

Insomma, le parole di Nolan North rassicurano chi teme che Holland sia troppo giovane e inesperto per vestire i panni del predatore di tombe.

Nel film, Mark Wahlberg vestirà i panni di Sully Sullivan, il mentore nonché migliore amico di Nate. Nel cast anche Antonio Banderas, Sophia Ali e Tati Gabrielle, in ruoli ancora da definire.

Il film, che arriverà al cinema l’11 febbraio 2022, è basato su una sceneggiatura di Art Marcum, Matt Holloway e Rafe Judkins.

Uncharted sarà la prima produzione per il grande schermo targata PlayStation Productions, la muova etichetta fondata lo scorso anno da Asad Qizilbash e Carter Swan assieme a Chuck Roven, Alex Gartner, Avi e Ari Arad.

Presto sul grande schermo è attesa anche la trasposizione cinematografica di Ghost of Tsushima, a cura del regista di John Wick.

Ma non solo: pochi giorni fa è stato il quinto anniversario di Uncharted 4: Fine di un Ladro, ultimo capitolo della serie (tanto che Naughty Dog ha pubblicato una sorpresa).

Se volete recuperare il DLC non fatevi scappare Uncharted: L’eredità perduta a prezzo speciale su Amazon Italia.