Una prima patch correttiva per WWE 2K20

Dopo il lancio disastroso, 2K pubblica una prima patch correttiva per il suo WWE 2K20: vediamo come se la cava

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 1 Novembre 2019 - 14:46

Gli appassionati di wrestling, virtuale e no, nei giorni scorsi hanno dovuto scontrarsi con l’amaro debutto di WWE 2K20, che come vi abbiamo raccontato nella nostra recensione è stato lanciato mentre è afflitto da una serie di pesanti problemi tecnici, che ne compromettono l’esperienza. La cosa non è ovviamente passata in sordina, divenendo un vero e proprio tormentone sui social, con il publisher 2K che ha diffuso oggi una prima patch correttiva, la 1.02, che cerca di mettere una pezza su alcuni dei difetti riscontrati.

Una prima patch correttiva per WWE 2K20

Tra gli aspetti interessati da questo aggiornamento:

  • Migliorie a gameplay e controlli
  • Migliorie a grafica e clipping
  • Fisica dei capelli
  • Miglioramento delle interazioni tra i wrestler e dei colpi assestati
  • Miglioramento per le interazioni con oggetti come tavoli e scale
  • Miglioramento per le azioni dell’arbitro
  • Migliorate entrate e look dei lottatori
  • Migliorati i movimenti
  • Fix per il “teletrasportarsi” dei personaggi
  • Miglioramento del sonoro
  • Migliorata la stabilità dell’online
  • Migliorati casi di crash e freeze

Vedremo se queste migliorie riusciranno a stabilizzare la situazione, offrendo ai giocatori di WWE 2K20 l’esperienza che speravano, in compagnia dei loro beniamini del ring preferiti.

Fonte: VGC




TAG: wwe 2k20