The Witcher, Henry Cavill parla di Geralt

Cavill ha discusso del suo ruolo da protagonista e di quanto Geralt sia in realtà molto più umano di quanto si creda.

A cura di Marcello Paolillo - 24 Novembre 2019 - 11:51

Lo show dedicato ai romanzi di The Witcher sarà disponibile a partire dal 20 dicembre prossimo sul catalogo Netflix.

Nella serie, Geralt di Rivia sarà interpretato da Henry Cavill, affiancato dalla maga Yennefer (Anya Chalotra) e dalla principessa Ciri (Freya Allan).

The Witcher, Henry Cavill parla di Geralt

Ora, proprio Cavill ha discusso del suo ruolo da protagonista e di quanto l’eroe sia in realtà molto più umano di quanto si creda:

È divertente quanto in realtà sia proprio come noi. Geralt ha quella caratteristica di provarci così duramente tutte le volte, che spesso rischia di essere frainteso o non apprezzato, specie da persone che hanno un’opinione negativa di te, nonostante tu stia davvero cercando di fare la cosa giusta.

La showrunner Lauren S. Hissrich ha poi ammesso di aver sempre immaginato Cavill come Geralt.

Nei libri, Geralt è spaventoso, ma ha anche questa incredibile arguzia. Avevamo bisogno di qualcuno che interpretasse entrambe le estremità del personaggio, qualcuno che potesse vedere il trauma del mondo in cui si trova ma che potrebbe anche fare un passo indietro e alzare gli occhi di tanto in tanto.

Avete già letto anche che Freya Allan ha parlato della “sua” Ciri? E i titoli ufficiali degli episodi che comporranno la serie Netflix?

Ditecelo nei commenti!

Fonte: MH




TAG: the witcher

OffertaBestseller No. 1