News 2 min

The Witcher 2, la sinossi ci riporta in un luogo molto amato (e prima immagine di Ciri)

Geralt è pronto a tornare dove tutto è iniziato.

AGGIORNAMENTO: poco fa è stata rilasciata la prima immagine di Ciri tratta dalla seconda stagione. La trovate poco sotto.

ARTICOLO ORIGINALE: durante la giornata di ieri, Henry Cavill ha pubblicato le prime foto che lo mostrano nuovamente nei panni di Geralt di Rivia nella seconda e attesissima stagione di The Witcher, la serie Netflix ispirata ai romanzi dello scrittore polacco Andrzej Sapkowski usciti tra il 1990 e il 2013.

Ora, via ComicBook, il colosso dello streaming ha rilasciato la sinossi ufficiale della seconda stagione dello show, le cui riprese hanno fortunatamente ripreso il via dopo un lungo stop dovuto all’emergenza sanitaria mondiale.

Geralt nella Stagione 2 di The Witcher.

Attenzione: seguono spoiler se non avete ancora visto la prima stagione dello show!

La trama di The Witcher 2 sembra prendere il via subito dopo il finale della prima stagione, più in particolare a seguito della battaglia di Sodden. Geralt è convinto che Yennefer sia morta e porta Ciri a Kaer Morhen, il leggendario luogo dove l’eroe è stato cresciuto e allenato da Vesemir e dagli altri Witcher della Scuola del Lupo quando era ancora un ragazzo.

Poco sotto, la traduzione della sinossi:

Convinto che Yennefer sia morta nella battaglia di Sodden, Geralt di Rivia porta la principessa Cirilla nel luogo più sicuro che conosce, ovvero la sua casa d’infanzia di Kaer Morhen. Nel mentre i vari re, gli elfi, gli umani e i demoni del continente lottano per la supremazia fuori dalle sue mura, e Geralt dovrà proteggere la ragazza da qualcosa di molto più pericoloso, ossia il potere misterioso che nasconde al suo interno.

Insomma, l’antico maniero Kaer Morhen dove – secondo la leggenda – i witcher vengono addestrati è un luogo sicuramente molto importante e facilmente riconoscibile da tutti i fan della saga dedicata allo Strigo. Staremo a vedere quali e quante sorprese Geralt troverà al suo interno e che ruolo avrà l’ambientazione nella storia della seconda stagione.

Yennefer, in tutta la sua bellezza.

Ricordiamo anche che, stando alle ultime informazioni apparse in rete in questi giorni, Netflix starebbe già pensando a una Stagione 3, a quanto pare già nei piani della produzione e della showrunner Lauren S. Hissrich (nonostante al momento il colosso dello streaming non abbia ancora confermato ufficialmente la notizia).

Ma non solo: Netflix ha anche in cantiere un nuovo spin-off di The Witcher chiamato The Witcher: Blood Origin, il quale avrà luogo ben 1200 anni prima l’arrivo di Geralt di Rivia e raccontando la nascita del primo witcher.

Nel cast della seconda stagione troveremo anche Anya Chalotra nuovamente nei panni di Yennefer, Freya Allan in quelli di Cirilla e Joey Batey in quelli di Jaskier (Ranuncolo). Seguono Jodhi May (nel ruolo della Regina Calanthe), Björn Hlynur Haraldsson (Eist), Adam Levy (Saccoditopo), MyAnna Buring (Tissaia), Mimi Ndiweni (Fringilla), Therica Wilson-Read (Sabrina), Millie Brady (Renfri) e Kristofer Hivju.

L’uscita dei nuovi episodi di The Witcher sarà disponibile nel corso del 2021 sul catalogo Netflix.

Siete appassionati di avventure fantasy? In caso di risposta positiva dovreste dare assolutamente un’occhiata a The Witcher 3: Wild Hunt in offerta speciale per Nintendo Switch su Amazon Italia!