News 2 min

The Elder Scrolls VI, teaser di Bethesda svela l’ambientazione?

Bethesda gioca con i fan e, forse, anticipa il futuro della saga

Dall’annuncio del 2018, The Elder Scrolls VI è sparito dai radar e se n’è parlato pochissimo persino dopo l’acquisizione di Bethesda da parte di Microsoft.

Il focus è stato riposto, per quanto in maniera sempre molto abbottonata, su Starfield, la nuova IP della casa del Maryland che uscirà prima ma comunque (parrebbe) non troppo presto.

Inaspettatamente, però, in occasione delle festività natalizie è arrivato quello che i fan stanno leggendo come un teaser bello grosso circa l’RPG fantasy.

In particolare, Bethesda avrebbe suggerito l’ambientazione di The Elder Scrolls VI con un post sui propri profili social.

https://twitter.com/ElderScrolls/status/1344674735901339648?ref_src=twsrc%5Etfw%7Ctwcamp%5Etweetembed%7Ctwterm%5E1344674735901339648%7Ctwgr%5E%7Ctwcon%5Es1_&ref_url=https%3A%2F%2Fwccftech.com%2Fthe-elder-scrolls-series-future-map%2F

Nel tweet si legge «trascrivi il passato e mappa il futuro», un riferimento quest’ultimo che sembrerebbe chiedere ai fan di guardare la mappa per capire dove andrà in avanti la saga ruolistica.

Gli appassionati, manco a dirlo, si sono fiondati proprio sulla mappa per provare a decifrarne il significato, e sono giunti ad una conclusione.

The Elder Scrolls VI potrebbe essere ambientato, stando a quanto decifrato, a Hammerfell, una delle location della mappa su cui è posizionata una candela.

I fan sono sicuri non si tratti di un teaser per The Elder Scrolls Online: non era da escludere visto che l’account su Twitter è condiviso tra tutti i giochi della saga, ma la finestra temporale indicata sulla mappa (4E 182) è secoli avanti alla Seconda Era dell’MMO.

Nella mitologia del franchise, Hammerfell è la regione desertica dei Redguard, per cui eventualmente è da ipotizzare un loro ruolo entrale nel gioco.

Non è la prima volta in cui The Elder Scrolls VI è accostato a questa regione: nel 2018, il teaser era stato sviscerato dai cultori della saga, che ci avevano visto la capitale Volenfall tra le altre cose.

Di recente, si è tornato a parlare dell’IP in ottica intrattenimento, dal momento che una serie Netflix sembrerebbe essere ora in cantiere.

Se volete recuperare Skyrim, l’ultimo capitolo single-player di TES, potete farlo vostro adesso ad un prezzo scontato su Amazon