News 1 min

Take-Two (già proprietaria di Rockstar) vuole comprarsi l’intera Codemasters

Potrebbe completarsi presto una grande manovra nel mondo dei videogiochi: Codemasters ha infatti comunicato ai suoi investitori, come svelato da VGC, di aver appreso che il gigante Take-Two Interactive – già proprietario di Rockstar Games e di 2K, tra le altre – sarebbe interessato ad acquisire la software house britannica, nota soprattutto per la sua specializzazione sui videogiochi di guida.

A fare notizia non è soltanto l’interessamento di Take-Two, che ha manifestato una proposta di acquisto non vincolante, ma soprattutto il fatto che Codemasters, con la sua board di investitori, sarebbe intenzionata ad accettare la proposta.

DIRT 5 è il più recente videogioco di Codemasters

Take-Two ha confermato tutto inviando una nota di commento ufficiale a VGC, dove spiega:

Riteniamo che la combinazione di Take-Two e Codemasters potrebbe mettere insieme due portfolio di intrattenimento di classe mondiale, con un incastro complementare tra 2K e Codemasters nel genere racing.

Take-Two sottolinea anche che i suoi canali di distribuzione e comunicazione capillare avvantaggerebbero Codemasters e i suoi prodotti, grazie ai mezzi su cui la compagnia statunitense – proprietaria di franchise come Grand Theft Auto – può contare.

Le grandi manovre sono in corso e, secondo quanto svela la testata straniera, dovranno prima passare per la fase di due diligence – quella in cui vengono presi in analisi i conti e i numeri della società che sta venendo acquisita, prima di procedere con la trattativa.

Vedremo quindi presto se Codemasters sarà destinata a entrare nella scuderia del gigante Take-Two: proprio oggi la software house ha lanciato il suo ambizioso DiRT 5, che abbiamo recensito molto positivamente nella disamina del nostro Domenico.

Se volete portare a casa DiRT 5 potete farlo approfittando del prezzo minimo garantito di Amazon.