News 2 min

Switch Pro uscirà davvero a Natale? Un nuovo report svela la risposta

L'ultimo report di Nikkei conferma che non sono attualmente previste nuove console Switch nel breve periodo.

Sebbene i rumor su un nuovo modello hardware di Nintendo Switch, che sia una versione Pro o una revisione totalmente diversa, continuino a farsi estremamente forti, al momento la casa di Kyoto sembra avere piani ben diversi per il proprio futuro.

Il modello OLED sta infatti vendendo oltre le aspettative (potete prenotare l’edizione limitata di Splatoon 3 su Amazon) ed è una console su cui Nintendo vuole continuare a puntare fortemente per il prossimo futuro, motivo per il quale non ci sarebbe alcuna fretta per revisioni hardware.

Dopo aver scoperto gli ultimi rapporti finanziari della casa di Super Mario, che ci hanno svelato gli ultimi risultati di vendita della console e quali sono i giochi più popolari, c’era dunque forte curiosità di scoprire che cosa riservasse il futuro per i giocatori e se ci si potesse davvero aspettare un nuovo modello a breve, magari in tempo per la stagione natalizia.

La risposta è arrivata in queste ore grazie a un nuovo report di Nikkei (via Nintendo Life), secondo il quale Nintendo non avrebbe ancora in programma alcuna revisione hardware della console entro la fine dell’anno fiscale.

In altre parole, non uscirà alcuna nuova versione di Nintendo Switch prima di marzo 2023, dunque i fan non dovrebbero aspettarsi nuove revisioni per il prossimo Natale.

A rilanciare la notizia è stato il giornalista Takashi Mochizuki di Bloomberg, tra i primi a riportare le indiscrezioni relative a Switch Pro e che sottolinea come non è ancora del tutto chiaro come sia arrivata la notizia: se tramite l’indagine stessa condotta da Nikkei o se è stato il presidente Shuntaro Furukawa a confermarlo in un’intervista.

In ogni caso, ammesso che Switch Pro esista davvero, appare ormai evidente che non si tratta di una console che vedremo a breve termine: con molta probabilità potremmo saperne di più soltanto nel prossimo anno fiscale, ma se le vendite del modello OLED dovessero continuare ad essere eccellenti potrebbe essere necessario anche più tempo.

Sicuramente per i fan più attenti potrebbe non essere poi una notizia così sorprendente, considerando che negli scorsi giorni era stata perfino confermata una carenza di scorte, anche se è arrivata nelle ultime ore una buona notizia che arriva a coinvolgere perfino PS5.

L’ultimo brevetto registrato da Nintendo ha sicuramente incuriosito fan e addetti ai lavori: la futura console ibrida potrebbe infatti implementare una versione unica del DLSS.