News 2 min

Switch accoglierà presto una nuova esclusiva dal publisher di Elden Ring

Bandai Namco sarebbe al lavoro con Nintendo su un remaster in esclusiva su Switch.

Nintendo e Bandai Namco hanno dimostrato ampiamente negli ultimi anni di aver stretto un ottimo rapporto di reciproca collaborazione, che stando alle ultime indiscrezioni potrebbe tradursi in una nuova esclusiva in arrivo su Switch.

Il publisher, reduce dall’enorme successo ottenuto da Elden Ring (di cui potete acquistare la bellissima Launch Edition in offerta su Amazon), sembrerebbe infatti essere stato incaricato dalla casa di Kyoto per realizzare un nuovo titolo in esclusiva per la console ibrida.

Come riportato da VGC, una nuova offerta di lavoro pubblicata da Bandai Namco segnala infatti che sono in corse le assunzioni per un progetto affidatogli direttamente da Nintendo, fornendo anche qualche dettaglio aggiuntivo su cosa potremo aspettarci.

Entrando nello specifico, il publisher sta cercando gli sviluppatori più indicati per ricoprire i ruoli di «3D action game designer» e «3D action game background artist», lasciando così pochi dubbi su quello che sarà il genere del nuovo videogioco.

Tramite una terza offerta di lavoro emergerebbe però che il nuovo progetto non sarebbe una nuova IP: Bandai Namco sta infatti cercando anche un ruolo definito «3D action game background HD remaster», che deve essere specializzato nella «rimasterizzazione HD di sfondi 3D».

Tra gli incarichi che dovrà avere il candidato ideale ci saranno anche «rimasterizzazione di sfondi 3D deformi» il «porting di dati su sfondi 3D esistenti» e «incorporare dati dentro engine in-house», lasciando dunque pochi dubbi sul fatto che si tratterebbe di un remaster o un remake.

Nintendo e Bandai Namco hanno collaborato recentemente a tanti progetti molto importanti, come Super Smash Bros. Ultimate, New Pokémon Snap e Mario Kart 8: al momento non è chiaro quale IP dovrebbe essere presto riportata in vita su Switch, ma vi terremo prontamente aggiornati qualora arrivassero ulteriori dettagli sulla vicenda.

Recentemente Bandai Namco aveva annunciato la realizzazione di un nuovo engine per gli open world: sebbene appaia decisamente improbabile che sarà utilizzato su Nintendo Switch, questa novità è la dimostrazione che il publisher non ha alcuna intenzione di fermarsi.

Il publisher ha inoltre cambiato ufficialmente logo, dopo averlo precedentemente annunciato nelle scorse settimane: sembra però che i fan non abbiano reagito molto bene alla novità.

In ogni caso, in attesa di scoprire quale sarà il nuovo progetto rimasterizzato di Bandai Namco, gli utenti Switch potranno presto divertirsi con il «figlio» dei classici Resident Evil e Silent Hill.