News 1 min

Lo studio di Mafia III mostrerà una nuova IP “nei prossimi mesi”

Sappiamo da tempo che Hangar 13 sta lavorando ad una nuova proprietà intellettuale

Lo studio di Mafia III mostrerà il suo nuovo gioco “nei prossimi mesi”, come rivelato in una call con azionisti e analisti dal presidente di Take-Two Interactive Karl Slatoff.

Sappiamo da tempo che Hangar 13 sta lavorando ad una nuova proprietà intellettuale, sebbene non ci sia dato sapere di cosa si tratti.

“Magari sarà un gioco single player, magari no”, aveva spiegato lo scorso anno il responsabile dello sviluppo Andy Wilson.

Ad ogni modo, sarà qualcosa di totalmente “diverso” da Mafia III in termini di tono. “Il soggetto (…) ha peso ed è maturo”, anche se non per quanto riguarda il rating, e ci sono “personaggi forti”.

Mafia 3

Si parla insistentemente di una nuova IP cooperativa, realizzata in stile game as a service, che sarebbe incentrata su un gruppo di supereroi.

In origine, era stato fornito un pitch al publisher Take-Two Interactive per un Mafia 4, ma questo sarebbe stato scartato.

Non solo Hangar 13, comunque: anche il nuovo studio guidato dall’ex Sledgehammer Games Michael Condrey mostrerà il suo progetto nei prossimi mesi.

Il team non ha ancora un nome ed è noto per ora come 2K Silicon Valley, dalla location in cui risiede lo staff; presumibilmente, ne sapremo di più al reveal.

Fonte | VG247.com