Steve Wozniak: Apple deve sbrigarsi a fare un iPhone pieghevole

Lo storico co-fondatore di Apple avrebbe voluto la Mela pioniera anche nel mercato dei telefoni pieghevoli

By |02/03/2019|Categories: News, Tech|Tags: |

La mania degli smartphone pieghevoli sembra aver già preso piede, da quando Samsung ha presentato il suo Galaxy Fold e da quando abbiamo visto il forse ancora più futuristico Huawei Mate X, che anziché montare un display interno e uno esterno applica la sua cerniera proprio allo schermo, piegandone il corpo.

Intervistato sull’argomento da Bloomberg, lo storico co-fondatore di Apple, Steve Wozniak, è fiducioso per il futuro della Mela, ma ha espresso il desiderio di avere un iPhone pieghevole il prima possibile. Per lui sarebbe stato importante vedere Apple ancora in posizione di pioniera per questa nuova tecnologia, anche perché non vede l’ora, personalmente, di portarsi a casa proprio un iPhone pieghevole:

Apple è stata leader per un bel po’ di tempo in alcune aree, come il touch ID, il facial ID, oltre che il pagamento attraverso il telefono. Non sono invece leader in aree come quelle dei telefoni pieghevoli. Questa cosa mi preoccupa, perché io voglio davvero un telefono pieghevole!

huawei mate x

Secondo Wozniak, inoltre, per il momento siamo ancora a primi passi rudimentali, per il design degli smartphone pieghevoli: a suo avviso, infatti, il terminale di Samsung è praticamente un prototipo, ancora da affinare nelle proporzioni, nelle curve e nel design. Di contro, invece, Huawei Mate X si propone con un’eleganza molto maggiore, ma il suo peculiare display capace di piegarsi come se niente fosse ha fatto schizzare il prezzo alle stelle – il che potrebbe scoraggiare dei consumatori.

Vedremo quando Apple farà la sua mossa in merito a un possibile iPhone pieghevole, anche considerando che in passato ci sono stati diversi rumor che ne suggerivano l’arrivo.

samsung galaxy fold

Fonte: Bloomberg | Via: iSpazio