News 2 min

Star Wars 1313 risorgerà con Lucasfilm Games? Risponde Jason Schreier

Le speranze sono pressoché inesistenti, stando al noto giornalista.

Lo scorso 11 gennaio, l’annuncio di Lucasfilm Games ha messo in piazza l’etichetta sotto la quale saranno radunate tutte le prossime uscite dedicate ai vari franchise ideati George Lucas, molte delle quali realizzate «in collaborazione con i migliori studi dell’industria».

La prima, annunciata durante la giornata di oggi, sarà il nuovo gioco dedicato al personaggio di Indiana Jones, sviluppato da Machine Games in collaborazione cn Bethesda. In molti tuttavia si domandano quale sarà il futuro di un’altra saga di enorme successo, vale a dire Star Wars, specie dopo l’uscita dell’ottimo Star Wars Jedi: Fallen Order.

Un'immagine del gioco su Star Wars mai nato.

Tuttavia, c’è un gioco che i fan della saga di Guerre Stellari non hanno mai veramente dimenticato, nonostante sia stato ormai cancellato da diversi anni: stiamo ovviamente parlando di Star Wars 1313. Il gioco avrebbe dovuto proporre l’ormai celebre mandaloriano noto come Boba Fett come protagonista principale, con il pianeta Coruscant come setting centrale dell’avventura.

In molti, dopo l’annuncio di Lucasfilm Games, si sono domandati se il progetto possa in qualche modo essere ripreso in mano dagli sviluppatori, magari in una forma del tutto nuova. A spegnere le speranze ci pensa il sempre ben informato Jason Schreier, il quale suggerisce di non sperare in un ritorno del gioco.

Molte persone lo chiedono ma non accadrà mai. Il team di Star Wars 1313 si è ormai disperso e il codice ha ben otto anni. Ciò che è molto più probabile è che Lucasfilm possa dare il via a un sacco di nuovi giochi di Star Wars, incluso forse anche uno dedicato a un cacciatore di taglie.

Le parole di Schreier, nonostante tutto, lasciano ben sperare circa la possibilità che Lucasfilm Games possa davvero dedicarsi a un gioco su un mandaloriano, magari ispirandosi proprio alla serie di successo targata Disney+, The Mandalorian (arrivata alla seconda stagione).

Lo show di Dave Filoni e Jon Favreau si incastra tra Episodio VI e Il Risveglio della Forza e racconta le vicende di un cacciatore di taglie mandaloriano e del suo piccolo amico da proteggere, Il Bambino (o Baby Yoda/Grogu).

Ricordiamo anche che Respawn Entertainment ha pubblicato oggi un upgrade next-gen per Star Wars Jedi Fallen Order, disponibile da ora su PS5 e Xbox Series X|S.

Potete recuperare Star Wars Jedi Fallen Order a un prezzo scontato se volete godervi l’aggiornamento per console di nuova generazione!