Spider-Man: Kevin Feige parla del ‘divorzio’ tra Sony e Marvel (e non sono buone nuove)

Kevin Feige ha parlato della rottura dell’accordo tra Disney e Sony per i film dedicati all'Arrampicamuri.

A cura di Marcello Paolillo - 24 Agosto 2019 - 23:33

Lo scorso 20 aprile è emersa la notizia che Marvel Studios non produrrà i prossimi film di Spider-Man nel Marvel Cinematic Universe, in seguito al fallimento delle trattative tra Disney e Sony per un nuovo accordo.

Ora, il boss della Casa delle Idee Kevin Feige ha parlato della rottura dell’accordo tra Disney e Sony per i film dedicati all’Arrampicamuri. Il capo di Marvel Studios ha infatti spiegato a Entertainment Weekly che le possibilità di un dietrofront sono piuttosto basse:

spider man far from home

Relativamente a Spider-Man, provo gratitudine e gioia. Ci è stata data la possibilità di fare cinque film nell’Universo Cinematografico Marvel con Spider-Man, due standalone e tre con gli Avengers. È stato un sogno che pensavo non sarebbe mai diventato realtà. Fin dall’inizio sapevamo che non sarebbe durata per sempre. Sapevamo che avremmo avuto la possibilità di fare tutto questo solo per un periodo limitato, e abbiamo già raccontato la storia che volevamo raccontare. Sarò per sempre grato per questo.

Staremo a vedere se davvero si tratta della ‘fine’ di Spider-Man nel MCU. Che ne pensate?

Fonte: EW




TAG: marvel, spider man

OffertaBestseller No. 1