Sony si prepara alle future acquisizioni: lo conferma un annuncio di lavoro

In futuro Sony ha in piano acquisizioni di nuovi studi e prepara il team per portarle a compimento

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 13 Giugno 2019 - 14:37

Nel corso della sua conferenza all’E3 2019, Microsoft ha confermato ufficialmente l’acquisizione di Double Fine – che è l’ennesima software house che passa sotto il controllo del gigante dell’informatica, proprietario della famiglia Xbox.

Sony aveva già riferito lo scorso mese di maggio che non sarebbe rimasta a guardare e che, in vista dell’esordio di PlayStation 5 nel prossimo futuro avrebbe a sua volta completato delle acquisizioni. Le sue intenzioni sono ulteriormente confermate da un annuncio di lavoro scovato dagli zelanti utenti di ResetEra, dove la compagnia giapponese è in cerca di un M&A Program Manager a contratto.

playstation 870096966

Se la posizione non sembra suggerire niente in particolare, sono le sue mansioni ad attirare: tra gli incarichi che il candidato dovrà portare a compimento, infatti, Sony fa specifico riferimento al «supportare Sony nel processo di due diligence e nella messa insieme delle timeline per assicurarsi che tutte le integrazioni legate alle acquisizioni vengano completate per tempo.»

Per chi non è pratico della terminologia, l’espressione due diligence indica quel procedimento in cui, in vista di un’acquisizione, si effettuano le dovute verifiche di rito sulla situazione contabile delle società coinvolte.

Attendiamo ovviamente di scoprire quali compagnie diventeranno first-party di Sony. Se foste voi a dover scegliere, di quali team vorreste l’acquisizione e l’arruolamento nella famiglia PlayStation?

Fonte: ResetEra




TAG: playstation 5, sony