News 1 min

Sony: PS5 è esaurita in Giappone, non andate nei negozi al day-one

Non ci saranno ulteriori scorte per il day-one, ha comunicato ufficialmente Sony

La questione delle scorte disponibili al lancio di PlayStation 5 potrebbe essere più incisiva del previsto sulle performance della console Sony al debutto. La casa giapponese, infatti, ha confermato giovedì ai consumatori del mercato di casa di non recarsi nei negozi al day-one di PS5, previsto per il 12 novembre, perché non ci saranno ulteriori scorte (almeno in Giappone).

Con una comunicazione ufficiale sui suoi canali social, Sony Interactive Entertainment Japan spiega:

A causa dell’alto interessamento e dei tanti ordini da parte dei consumatori, le scorte disponibili per il lancio sono tutte esaurite. Mentre continuano le preoccupazioni a causa della diffusione del coronavirus, non abbiamo in mente eventi, né la vendita di PS5 nei negozi fisici nel giorno di lancio, per preservare la sicurezza di consumatori, rivenditori e addetti ai lavori.

PlayStation 5
PlayStation 5 SpazioGames 4K

Visto che le scorte sono esaurite, insomma, Sony invita le persone che non hanno prenotato la console a non ammassarsi nei negozi nella speranza di trovare da qualche parte una PS5, perché semplicemente non ce ne saranno.

Nei giorni scorsi avevamo assistito a una decisione simile anche per il mercato norvegese, con i negozianti a cui era stato reso noto che non avrebbero dovuto vendere in nessun modo PS5 nei loro punti vendita, per evitare assembramenti, ma solo attraverso le spedizioni.

 

Al momento non ci sono state comunicazioni ufficiali in merito a nuove disponibilità per i punti vendita in Italia, dove il debutto è fissato una settimana più tardi, il 19 novembre.

Se volete tenervi pronti a prenotare PlayStation 5 in caso tornasse disponibile, tenete d’occhio la pagina dedicata su Amazon.