Skyrim Special Edition: Una mod sblocca il refresh in-game sino a 300 Hz

I fan continuano a lavorare sul gioco

NEWS
A cura di Antonello Buzzi - 9 Gennaio 2020 - 11:59

Come già saprete, nonostante la versione Windows PC di The Elder Scrolls V: Skyrim Special Edition non abbia il frame rate bloccato, il refresh in-game rimane ancorato a 60 Hz.

Il modder “SlavicPotato” ha diffuso recentemente una mod che permette di eseguire il titolo con un refresh rate interno sino a 300 Hz.

Questo sicuramente è consigliato per quei giocatori che possiedono monitor con refresh elevati come 120 Hz, 144 Hz o anche superiori.

skyrim

Il modder, inoltre, suggerisce di usare il plugin HavokFix SKSE per ottimizzare le prestazioni complessive.

Potete scaricare i file necessari al seguente indirizzo. Per installarlo non dovrete fare altro che copiarlo nella cartella del titolo.

Ricordiamo che The Elder Scrolls V: Skyrim è disponibile per varie piattaforme. Trovate la recensione e tutte le informazioni relative al prodotto nella nostra scheda.

Avete visto che nelle scorse settimane è stata pubblicata l’espansione fan made “Legacy of the Dragonborn”?

Fonte: DSOG




TAG: the elder scrolls v skyrim