Skyrim accoglie Legacy of the Dragonborn, espansione fan-made

I giocatori amano ancora così tanto Skyrim che si fanno pure le espansioni extra da soli

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 18 Dicembre 2019 - 14:39

C’è una magia, che circonda The Elder Scrolls V: Skyrim, che non è quella del Fus-Ro-Dah, ma è quella di cui vi abbiamo parlato nel nostro speciale dedicato: non importa che il gioco vada verso il suo nono compleanno, il prossimo anno, perché le persone stanno ancora continuando a giocarci appassionatamente. Così appassionatamente che è stata realizzata una mod che è una vera e propria espansione.

Skyrim accoglie Legacy of the Dragonborn, espansione fan-made

Stiamo parlando di Legacy of the Dragonborn, realizzata da icecreamassassin e recentemente aggiornata per arrivare al peso monstre di 2 GB. Come potete immaginare, non si tratta semplicemente di una piccola mod che introduce delle novità o delle migliorie, ma di una autentica espansione fan-made, che introduce nel gioco centinaia di nuovi oggetti, nuove quest e quelle che promette essere «centinaia di ulteriori ore di divertimento».

Tra i suoi contenuti, potete raccogliere e collezionare quasi 3.500 artefatti da esporre in un vostro museo, oltre a seguire delle quest con i loro archi narrativi e alcune meccaniche di gioco uniche. Si tratta, va da sé, di un lavoro importante, sul quale gli appassionati di modding su PC potrebbero voler mettere gli occhi.

Potete trovare agli indirizzi di seguito la mod, compatibile sia con Skyrim: Special Edition che con l’edizione standard del gioco su PC.

L’autore, mettiamo in evidenza, consiglia di iniziare una nuova partita per giocare la mod, in maniera tale che possiate anche incappare nella nuova quest principale di storia che viene introdotta dall’espansione fan-made.

Allora, siete anche voi tra coloro che stanno ancora perlustrando le lande di Skyrim?

Fonte: DSOG

Si ringrazia Robertino Sperandio per la gentile segnalazione.




TAG: the elder scrolls v skyrim

OffertaBestseller No. 1