Si lamenta per l’arrivo di Horizon Zero Dawn su PC, fan attaccato da ex Guerrilla

"Abbiamo fatto un gioco, ve lo siete goduto", ha commentato il produttore. "Ora alcune persone in più potranno goderselo"

News
A cura di Paolo Sirio - 11 Marzo 2020 - 17:52

Sam Sharma, ex Guerrilla Games, ha attaccato su Twitter un giocatore che si è lamentato per l’approdo di Horizon Zero Dawn su PC.

Sharma, uno dei producer del gioco, si è chiesto “che diavolo ci sia di sbagliato in voi gente” in risposta ad un utente che raccontava che la notizia ne avesse rovinato il compleanno.

“Abbiamo fatto un gioco, ve lo siete goduto”, ha commentato il produttore. “Ora alcune persone in più potranno goderselo”.

“E questo in qualche modo sottrae qualcosa al vostro divertimento? Per favore, siate buoni con voi stessi. Il vostro divertimento in un gioco non diminuisce perché un altro po’ di gente può giocarci”.

La notizia di Horizon Zero Dawn su PC, nell’aria da diverse settimane, è stata confermata in via ufficiale ieri dal responsabile dei Worldwide Studios di Sony, Hermen Hulst.

Questa novità non detta un modus operandi che verrà d’ora in avanti adottato da PlayStation con i suoi tripla-A, ma Hulst ha spiegato di essere aperto a cambiamenti nella gestione delle esclusive.




TAG: guerrilla games, horizon zero dawn