News 1 min

SEGA e Interior Night al lavoro su una nuova IP basata sulla narrazione

Lo scorso ottobre, alcuni sviluppatori di Quantic Dream, Sony e Slightly Mad Studios hanno lasciato le loro rispettive aziende, dando alla luce Interior Night, uno studio di sviluppo il cui obiettivo è creare “giochi narrativi rivolti a un pubblico televisivo maturo”. Ora, sembra che saranno finalmente in grado di raggiungere questa visione grazie a SEGA Europe, la quale ha annunciato oggi di collaborare con lo studio per sviluppare una nuova IP basata proprio sulla narrazione.Questa partnership è parte del recente sforzo di SEGA di trovare e lavorare con nuovi studi per creare nuovi interessanti IP. Già di recente hanno annunciato il successore spirituale di Theme Hospital, Two Point Hospital, con lo sviluppatore Two Point Studios. John Clark, Executive Vice President of Publishing di SEGA Europe, ha dichiarato quanto segue: “Firmare questo accordo con Interior Night è un altro grande passo per SEGA in termini di collaborazione con studi di talento, sia che siano ben definiti o che intraprendano da poco un nuovo viaggio, esplorando il nostro desiderio di lanciare nuovi franchising ed esperienze. Non vediamo l’ora di lavorare con Interior Night, poiché i loro talenti e le loro immaginazioni combinate si evolvono in un’esperienza di gioco fortemente narrativa. “Nel frattempo, l’amministratore delegato di Interior Night, Caroline Marchal, che ha già lavorato con Quantic Dream in titoli come Heavy Rain e Beyond: Two Souls, ha anche commentato: “Siamo molto entusiasti di lavorare con SEGA sul nostro primo gioco narrativo. SEGA ha dimostrato un forte desiderio di rischiare, innovare e collaborare con gli studi. Con il loro aiuto e supporto, siamo fiduciosi che Interior Night può offrire una grande esperienza narrativa ai giocatori e ad un pubblico più ampio.”Che ne pensate? Ditecelo nei commenti! Fonte: DualShockers