News 2 min

I rumor sugli addii di CD Projekt e le parti tagliate da Cyberpunk 2077 erano fesserie

Indiscrezioni arrivate da Reddit parlavano dello sviluppo turbolento di Cyberpunk 2077, ma CD Projekt è intervenuta per fare chiarezza.

Nei giorni scorsi, nel bel mezzo della mancanza di grosse novità dovute alle feste, ha fatto il giro del web un report di un presunto sviluppatore membro del team di CD Projekt RED, pubblicato su Reddit e rilanciato da alcuni portali, che alludeva a imminenti addii per lo studio polacco, oltre che a parti corpose di Cyberpunk 2077 tagliate perché ritenute «brutte» e ad altri dettagli non confermati, come un Johnny Silverhand ispirato a Solid Snake (perché mai dovrebbe? ndr).

Ebbene, come era plausibile è emerso che nessuna di queste informazioni è vera. Dal momento che le indiscrezioni nel report falso stavano venendo rilanciate un po’ in tutto il mondo e stavano guadagnando visibilità, CD Projekt ha deciso di intervenire in prima persona, stroncando i rumor alla radice con un tweet pubblicato sull’account ufficiale del gioco.

Nel cinguettio leggiamo:

Di solito non commentiamo i rumor, ma questa volta volevamo fare un’eccezione perché questa notizia è, semplicemente, non vera.

In seguito all’intervento dello sviluppatore, il post su Reddit è stato aggiornato dai moderatori ed etichettato come falso, per evitare che possa venire ulteriormente citato da qualcuno che magari si è perso il commento ufficiale di CD Projekt sulla questione.

Cyberpunk 2077 in uno screen di gioco da PC

Smentiti questi rumor, la casa polacca è al lavoro per i due aggiornamenti maggiori del suo Cyberpunk 2077: il primo è atteso già per questo mese, mentre il secondo dovrebbe arrivare a febbraio. Insieme, i due update dovrebbero fare in modo che il gioco torni disponibile anche su PlayStation Store, da cui era stato rimosso qualche settimana fa, dopo la tempesta di malcontenti e rimborsi che aveva investito l’edizione PS4 — decisamente non all’altezza delle aspettative.

Il gioco è disponibile su PC, PS4, Xbox One e Google Stadia. Potete giocarci anche su PS5 e Xbox Series X ma, fino a quando non uscirà una versione nativa nel corso dell’anno, lo farete in retrocompatibilità.

Avete già letto il commento del nostro Gianluca in merito ai comportamenti della parte più tossica della community, che ha cavalcato la giustificata indignazione degli appassionati per tramutare il dibattito su Cyberpunk 2077 in un campo di battaglia?

Se volete acquistare Cyberpunk 2077 per approfittare dell’upgrade gratuito a PS5, quando arriverà, vi raccomandiamo il prezzo di Amazon.