News 2 min

Ricordate Beyond Good and Evil 2? Dopo 5 anni dall’annuncio c’è una grande novità

Beyond Good and Evil 2 ha finalmente scelto la sua lead writer, dopo ben 5 anni dal reveal ufficiale.

In seguito all’ormai lontano reveal avvenuto durante la conferenza E3 del 2017, l’ambizioso Beyond Good and Evil 2 aveva quasi fatto perdere del tutto le proprie tracce: dopo ben 5 anni dall’annuncio, è però arrivata in queste ore una prima grande novità.

Contrariamente alle aspettative di molti utenti, sembra infatti che la casa di Assassin’s Creed Valhalla (che potete recuperare in sconto su Amazon) sia ancora pienamente al lavoro sul nuovo titolo, sebbene lo sviluppo pare sia ancora ben lontano dall’essere completo.

Una situazione che del resto era stata anticipata non solo dal giornalista Jason Schreier, ma perfino dalla stessa Ubisoft quando pubblicò una offerta di lavoro per una posizione molto importante, simbolo di come ci sia ancora tanta strada da fare prima di completare il sequel.

Anche se non sappiamo ancora in via ufficiale come proceda effettivamente lo sviluppo, il publisher francese ha svelato una novità importante: Beyond Good and Evil 2 ha finalmente il suo lead writer (via IGN.com).

Ad occuparsi della narrazione di questa importante produzione sarà infatti Sarah Avellano, che in precedenza ha già collaborato con Blizzard e Volition, rispettivamente per World of Warcraft e il nuovo capitolo di Saints Row in uscita quest’anno.

A dare l’annuncio è stata la stessa lead writer con un post sul proprio account ufficiale Twitter, in cui aggiunge proprio il suo nuovo incarico tra le proprie esperienze lavorative:

Il fatto che Ubisoft abbia assunto soltanto adesso una figura così importante per Beyond Good and Evil 2 è indubbiamente un’ulteriore testimonianza di come lo sviluppo sembra proprio aver richiesto molto più tempo di quanto inizialmente previsto.

Tuttavia, rappresenta anche un’ottima notizia per i fan del primo capitolo e per i giocatori più curiosi, in quanto Ubisoft ha iniziato a muovere i primi passi decisivi per dare un’accelerata alla produzione.

Proprio pochi giorni fa era stato il noto insider Tom Henderson a svelare ulteriori novità, confermando che le fasi di playtesting sarebbero già iniziate. A questo punto, non ci resta che incrociare le dita per tornare a vederlo in azione il prima possibile.