News 1 min

Ratchet And Clank Rift Apart, Insomiac parla dei tempi di caricamento quasi istantanei

Il veloce SSD di PS5 consentirà di caricare i mondi in meno di un secondo

Sicuramente Ratchet And Clank Rift Apart è uno dei titoli più attesi per Playstation 5 ed è stato il protagonista assoluto del recente evento Opening Night Live di Gamescom 2020, durante il quale è stata mostrata una versione estesa del gameplay presentato alcuni mesi fa. Inoltre, sebbene non siano ancora stati svelati prezzi e data d’uscita precisa, il titolo sarà disponibile durante la finestra di lancio della prossima console di casa Sony, quindi non dovrebbe mancare molto al suo debutto sul mercato.

La cosa di Ratchet And Clank Rift Apart che stupisce di più è la sua capacità di passare da una dimensione all’altra con estrema rapidità, grazie al velocissimo SSD NVMe presente su PS5. In una recente intervista rilasciata al The Washington Post, il direttore del gioco, Mike Daly, ha parlato proprio dei tempi di caricamento.

Infatti, stando alle sue parole, serve «meno di un secondo» per caricare questi mondi, un risultato davvero impressionante dato il numero di asset a cui è necessario accedere per avere un’esperienza di gioco il più fluida ed immersiva possibile in 4k e 30fps (e sappiamo che sarà anche possibile giocare a 60fps abbassando la risoluzione).

Vi ricordiamo anche che Insomniac Games è attualmente al lavoro anche su Spider-Man: Miles Morales, titolo di lancio di PS5: trovate i dettagli a questo indirizzo.

Se siete in attesa di PlayStation 5, vi raccomandiamo di tenere d’occhio la pagina Amazon per il pre-order della console.