News 1 min

PS5 teardown, Sony mostra l’interno della console

Nuovi dettagli sulla console next-gen, come l'inizio dei lavori incredibilmente a ridosso di PS4

Sony ha appena pubblicato un nuovo video teardown in cui mostra l’interno di PS5, la sua «console più trasformativa» di sempre.

Nel video, e nel post su PlayStation Blog pubblicato a corredo, Yasuhiro Ootori – EVP, Hardware Engineering and Operation, Sony Interactive Entertainment – spiega il lavoro richiesto al platform owner giapponese per realizzare la nuova console.

 

Come spiegato da Ito, Sony ha dato il via alle operazioni di «concettualizzazione» già nel 2015, appena due anni dopo l’uscita di PlayStation 4.

L’obiettivo più importante era assicurarsi che non ci fossero «componenti non necessarie e il design fosse efficiente».

Il design dell’esterno di PlayStation 5 ha fatto molto discutere per il colore bianco e le dimensioni fortemente superiori rispetto a quelle delle console ora in circolazione.

Sony riteneva fosse «inevitabile fare un salto generazionale in termini di performance» ma sapeva che avrebbe dovuto trovare «un equilibrio tra tutti gli aspetti del sistema».

In tal senso, era fondamentale «concentrarsi sulla riduzione del livello di rumorosità e migliorare le capacità di raffreddamento» di PlayStation 5.

Come svelato dagli ultimi hands on, l’obiettivo della silenziosità sembra sia stato raggiunto, dopo una generazione fallimentare sotto questo punto di vista.

Se volete prepararvi a prenotare PS5 per quando tornerà disponibile, tenete d’occhio la pagina dedicata su Amazon.