News 2 min

PS5, l’ultimo update nasconde un ritocco (ma in realtà è sotto i vostri occhi)

La libreria dei giochi PS5 adesso mostrerà di default per primi i giochi installati.

L’ultimo aggiornamento rilasciato su PS5 ha apportato diverse modifiche, alcune delle quali non sono state pubblicizzate da Sony nonostante le migliorie apportate.

Tra queste c’è stato anche un update al software del DualSense, il controller next-gen di PS5, che ha permesso di migliorarne anche la stabilità.

L’aggiornamento è stato rilasciato giovedì mattina ed ha portato il firmware di PlayStation 5 alla versione 21.01-03.20.00.04.

In un’altra news avevamo segnalato, oltre al già citato DualSense, altre modifiche nascoste apportate dall’ultimo firmware, che hanno corretto alcuni errori e migliorato la stabilità generale.

Come riportato da Push Square, l’ultimo aggiornamento PS5 ha anche apportato una considerevole miglioria alla libreria dei giochi, che adesso avrà come scelta di default i giochi installati.

Nella libreria PS5 adesso appariranno automaticamente per primi i giochi installati.

Prima dell’ultima patch, una volta selezionata la libreria i giocatori osservavano automaticamente l’intera collezione di giochi acquistati per il sistema: un inconveniente che rendeva più difficoltoso scegliere il proprio gioco preferito.

Con questo nuovo firmware è stata dunque apportata un considerevole miglioramento all’esperienza degli utenti, non solo al DualSense ma all’intera console, permettendo di vedere immediatamente solo i titoli che sono già stati installati.

Per vedere l’intera collezione bisognerà selezionare invece l’apposita voce del menù, situata alla destra dei giochi installati.

Ovviamente bisogna sottolineare che si tratta di una modifica minima e che non si trattava di un enorme problema, dato che in fondo agli utenti bastava cliccare un pulsante.

In ogni caso, poteva apparire strano come questa non fosse l’impostazione di default fin dal principio: è dunque un piccolo miglioramento che gli utenti hanno avuto modo di apprezzare nelle ultime ore.

Durante la Summer Game Fest c’è stato spazio anche per alcuni annunci a tema PlayStation, tra i quali emerge particolarmente la versione PS5 di Death Stranding.

In esclusiva console PS4 e PS5 arriverà anche il sequel di un amato soulslike, rivelato direttamente da Shuhei Yoshida di Sony.

Un nuovo team di sviluppo sta inoltre lavorando in esclusiva con PlayStation per realizzare una IP innovativa: ecco di chi si tratta.

Se volete recuperare l’ultima esclusiva PlayStation, potete già acquistare Ratchet & Clank Rift Apart per PS5 su Amazon Italia.