News 2 min

PS Vita, niente nuovi giochi da agosto (ma c’è una sorpresa)

A partire dall'estate non verranno pubblicati nuovi giochi in formato digitale per la console portatile di casa Sony

Dopo aver annunciato la chiusura degli store di PS3, PSP e PS Vita, Sony è tornata sui suoi passi, effettuando un vero e proprio dietrofront (ma non per quanto riguarda PSP, con una deadline fissata al 2 luglio 2021).

La decisione iniziale dell’azienda aveva portato con sé un gran numero di critiche da parte dei fan, comprensibilmente preoccupati di perdere alcuni giochi importanti, come il capostipite della saga di Silent Hill ancora acquistabile su PlayStation Store.

Anche i prezzi dei giochi PS3 in versione retail avevano subito una notevole impennata, dovuta al timore di non poterli più reperire in formato digitale.

Sembra che le software house al lavoro su prodotti destinati alle console old-gen di Sony non fossero state avvisate per tempo, scelta che non ha mancato di causare qualche inevitabile malcontento.

Adesso, Sony ha ulteriormente aggiustato il tiro, come riportato in un post sulla pagina Twitter dello sviluppatore Sometimes You (via ResetEra).

Sembra che il colosso nipponico abbia deciso di confermare il periodo di chiusura originale su PlayStation Store (stabilito per il 27 agosto nel caso di PS Vita) ma solo per quanto riguarda la pubblicazione di nuovi titoli.

Sometimes You ha comunicato la notizia come segue:

https://twitter.com/Pinkerator/status/1390251221693382656?ref_src=twsrc%5Etfw%7Ctwcamp%5Etweetembed%7Ctwterm%5E1390251221693382656%7Ctwgr%5E%7Ctwcon%5Es1_&ref_url=

«Brutte notizie. Sembra che le vecchie scadenze per le nuove uscite digitali su PS Vita siano ancora valide.

Lo store continuerà a funzionare per gli utenti, ma non sarà più possibile pubblicare giochi a partire dall’estate».

Si tratta di una precisazione inattesa che non mancherà di suscitare qualche domanda legittima da parte dell’utenza e degli stessi sviluppatori.

Sarà possibile accedere al negozio ed effettuare acquisti, ma le software house non potranno in alcun modo continuare a pubblicare nuovi giochi.

Ma c’è anche una buona notizia: Sometimes You è al lavoro su un nuovo titolo per PS Vita, PS4, Xbox One e Nintendo Switch.

Si tratta di Dull Grey, visual novel interattiva dall’approccio minimalista che vedrà protagonisti una madre e un figlio nel tentativo di sopravvivere in un mondo futuristico e inospitale (qui potete trovare un trailer).

Tra conferme, smentite e precisazioni, i fan continuano a essere sempre attivi nel cercare soluzioni: c’è chi ha scoperto un modo per accedere alla versione web degli store di PS3, PSP e PS Vita.

Insomma, le sorti di PlayStation Store (o meglio, di alcune sue versioni) non accennano ad uscire dal dibattito videoludico: proprio oggi è arrivata la notizia di una class action promossa da alcuni utenti contro Sony per alcune politiche relative ai titoli digitali.

Se siete fan di PS Vita, sarete felici di sapere che, a distanza di anni, è prevista l’uscita di un nuovo gioco in formato retail che potrete aggiungere alla vostra collezione.

Se siete fan di PlayStation ma non avete ancora un abbonamento, date un’occhiata a quest’offerta su PS Plus