News 1 min

Potrebbero volerci più di quattro anni per Devil May Cry 6

Brutte notizie per i fan del franchise di Capcom

Potrebbero volerci più di quattro anni per la realizzazione di Devil May Cry 6, prossimo e ad oggi eventuale capitolo della serie hack ‘n’ slash di Capcom.

Devil May Cry 5 aveva fatto risorgere la serie dopo un lungo letargo seguito al quarto episodio, ma a quanto pare non ci sarebbero programmi per accelerare il passo.

L’ormai ex insider Dusk Golem, sempre molto informato sulle vicende di casa Capcom, ha spiegato che ci vorrà del tempo prima che la saga di Dante & co. torni a farsi vedere.

«Preparatevi ad aspettare alcuni anni», si legge in uno dei suoi tweet.

E, infatti, quando un utente gli ha chiesto se fossero 3 o 4 anni di attesa, la sua risposta tutt’altro che tranquillizzante è stata «forse di più».

Questa tesi pare corroborata dal fatto che Devil May Cry 6, a differenza di altri giochi non annunciati come Street Fighter 6 e non solo, non è comparso minimamente tra i file trafugati a Capcom con in pratica l’intero calendario delle uscite dei prossimi anni.

È evidentemente anche in quest’ottica che l’etichetta giapponese ha approntato la Special Edition per PS5 e Xbox Series X, per lasciare il marchio del franchise sulle nuove  console prima di un capitolo, molto distante, dedicato esclusivamente alla next-gen.

Se volete giocare Devil May Cry 5: Special Edition su next-gen, dovreste tenere d’occhio le pagine Amazon di PlayStation 5 e di Xbox Series X.