News 2 min

PlayStation VR 2, svelata la finestra di lancio? Ecco quando uscirà

PlayStation VR 2 dovrebbe uscire verso la fine del 2022.

Sony non ha mai nascosto di continuare a credere fortemente nella realtà virtuale per il futuro del gaming ed ha avuto modo di dimostrarlo recentemente con l’annuncio del PlayStation VR 2, di cui adesso potremmo aver scoperto la finestra di lancio.

Al momento Sony si è semplicemente limitata a dichiarare che sta lavorando sul successore di PlayStation VR dedicato a PS5, anche se negli ultimi mesi abbiamo avuto modo di scoprire qualche dettaglio in più.

Durante il mese di marzo, la compagnia ha infatti mostrato i controller che supporteranno il nuovo visore per la realtà virtuale, svelando come tantissimi studi di SIE abbiano contribuito alla progettazione.

Grazie ad un report abbiamo inoltre avuto modo di apprendere quelle che dovrebbero essere le specifiche di PlayStation VR 2, con caratteristiche tecniche che lo renderebbero davvero un visore next-gen.

Un'immagine del controller di PlayStation VR 2 visto da vicino.

Un report di Bloomberg sull’argomento (via Kotaku), dedicato principalmente alle ultime novità sui pannelli LCD e VR ha avuto modo di svelare quella che dovrebbe essere la finestra di lancio dei nuovi visori di Sony.

Attraverso questo report, scopriamo che Sony avrebbe intenzione di utilizzare pannelli OLED prodotti da Samsung su PlayStation VR 2, sottolineando dunque come la compagnia non voglia seguire la tendenza di altri giganti dell’industria che sono passati agli schermi LCD.

Bloomberg sottolinea quindi che l’uscita di PlayStation VR 2 sarebbe prevista durante il periodo delle vacanze natalizie del prossimo anno: in altre parole, PS VR 2 dovrebbe uscire alla fine del 2022.

PlayStation VR era riuscito a ritagliarsi una discreta fetta di mercato, vendendo oltre 5 milioni di unità e dimostrando che i giocatori sono interessati alla tecnologia.

A questo punto non ci resta che attendere eventuali conferme ufficiali da parte di Sony stessa: come sempre, vi terremo aggiornati nel caso dovessero emergere ulteriori novità sull’argomento.

A dimostrazione di quanto la compagnia creda ancora ciecamente nella realtà virtuale, recentemente sono stati annunciati diversi titoli che hanno avuto l’obiettivo di rilanciare il visore, compreso un gioco di Doom.

Tuttavia, da Sony è arrivato un avvertimento riguardo la next-gen dato che, al momento, le versioni PS5 dei giochi non sono in grado di supportare il VR.

Un brevetto ha svelato una delle novità sul successore di PlayStation VR, che dovrebbe essere in grado di ridurre il motion sickness, da sempre uno storico problema di questa tecnologia per alcuni utenti.

Se volete immergervi ulteriormente sui vostri giochi preferiti su PS5, potete acquistare le cuffie wireless ufficiali Pulse 3D su Amazon Italia. Ma è quasi il Prime Day: per le migliori offerte sul gaming e sui videogiochi, trovate tutti i dettagli nella pagina di SpazioGames.