News 2 min

PlayStation Showcase promette grandi cose: “i fan andranno fuori di testa”

David Jaffe non sta più nella pelle

Dopo settimane di voci e supposizioni, il sipario è stato finalmente alzato: l’appuntamento con PlayStation Showcase 2021 è per il 9 settembre alle 22:00 ora italiana.

Dopo l’ormai consueta assenza all’E3 2021, l’evento costituisce un’ottima occasione per tenere d’occhio le novità in arrivo su PS5 nonché un gustoso antipasto in vista di Deathloop, atteso per il 14 settembre.

Su ciò che sarà effettivamente mostrato vige il consueto riserbo delle grandi occasioni, ma secondo un leak potrebbe esserci spazio anche per l’attesissimo God of War Ragnarok.

Attendibile o meno, è ormai certo che il titolo sarà cross-gen, e a seguirlo in questa duplice sorte ci saranno Horizon Forbidden West e Gran Turismo 7.

 

Per ora sappiamo che lo showcase durerà 40 minuti e che includerà ulteriori aggiornamenti a presentazione terminata, in vista dei quali i giocatori sono stati invitati a rimanere sintonizzati.

Stavolta a fornire un’anteprima di ciò che PlayStation ha in serbo per la community è David Jaffe, creatore di God of War, il quale ha precisato che per l’occasione «sono in programma grandi cose».

L’intervento di Jaffe è avvenuto nel corso di uno streaming ed è stato seguito da un tweet dove il game designer ha precisato che gli annunci dello showcase «spaccheranno» e «i videogiocatori andranno fuori di testa».

«Non vi dirò cosa ci sarà allo showcase, e non conosco tutto, ma so un paio di cose e sono sicuro che non rimarrete delusi se siete in cerca di un tradizionale evento PlayStation focalizzato su titoli first-party», ha proseguito Jaffe.

«Non vedo l’ora di vedere come reagirà il pubblico. Io stesso non ho ancora visto ciò di cui sto parlando, ma sono molto emozionato».

Per quanto riguarda la già vociferata presenza di God of War Ragnarok, Jaffe ha concluso affermando che «non posso dire se ci sarà o meno perché su questo non so nulla».

È comprensibile che con delle anticipazioni del genere è impossibile tenere a freno l’entusiasmo. A questo punto non resta che aspettare giovedì 9 settembre per sapere tutta la verità.

Tornando un’ultima volta su David Jaffe, sembra che Twisted Metal, una delle IP che ha contribuito a creare, sarebbe destinata a tornare nel 2023.

Lo showcase potrebbe essere la giusta circostanza per dare un’occhiata a qualche gioco non ancora annunciato, e se consideriamo che il budget dei titoli per PS5 è destinato ad aumentare, potrebbe trattarsi davvero di qualcosa di grosso.

Che sia l’occasione giusta per rivedere il misterioso Deep Down di Capcom? Stando alle dichiarazioni di Shawn Layden, sembra proprio di no.

Se siete in cerca di un titolo impegnativo per PS5, potete approfittare del prezzo di Amazon su Returnal.