News 2 min

PlayStation apre una pagina Steam, ma 15 giochi non sono stati annunciati

Il catalogo di PlayStation Studios su Steam nasconde qualcosa?

PlayStation Studios ha aperto la sua pagina su Steam e nei dettagli relativi al contenuto è possibile notare la presenza di un gran numero di titoli, malgrado quelli pubblici siano effettivamente inferiori.

Intanto, l’arrivo di Days Gone su PC è previso il 18 maggio, e la strategia del colosso nipponico appare sempre più in linea con quanto dichiarato nei mesi scorsi.

In occasione dell’annuncio della nuova versione del gioco a tema zombie di Bend Studio, era stato lo stesso Jim Ryan, presidente di Sony Interactive Entertainment, a comunicare che molti titoli PlayStation erano prossimi allo sbarco su PC.

Dopo Horizon Zero Dawn, l’avventura di Deacon St. John è la seconda esclusiva di spessore a “traslocare” dal mercato console per trasferirsi su computer, ma in questo caso alcune feature next-gen non verranno sfruttate a dovere.

Nella pagina di PlayStation Studios recentemente aperta su Steam, è possibile notare un totale di 41 giochi, nonostante quelli resi pubblici siano effettivamente solo 26.

I prodotti visibili finora sono infatti Helldivers (accompagnato da 16 DLC), Predator Hunting Ground (con 6 DLC), Horizon Zero Dawn, Days Gone, Guns!Up ed Everybody’s Gone to the Rapture, come riportato anche da ResetEra.

La notizia di circa 15 titoli nascosti ha naturalmente acceso gli entusiasmi della community, con molti videogiocatori già pronti a fantasticare sui prossimi giochi PlayStation in dirittura d’arrivo su PC.

C’è chi, spinto da speranze davvero notevoli, immagina di vedere presto «Bloodborne, Dreams, Shadow of The Colossus, Until Dawn» e molte altre IP che indurrebbero tutti gli utenti a gridare al miracolo.

Alcuni fan hanno scelto di tenere le aspettative basse e di adottare un approccio più logico. Come ha sottolineato MeltedDreams, «potrebbe semplicemente trattarsi di alcuni test o semplicemente di DLC».

Tornando a Bloodborne, l’iconico action GDR di From Software, c’è chi non vede l’ora di mettere le mani su una versione riveduta e corretta del gioco, «ancora bloccato su PS4».

La notizia non può che far sognare tutti gli utenti PC con un’occhio di riguardo per i titoli del catalogo Sony, che pendono dalle labbra del colosso nipponico in attesa di novità.

Per quanto riguarda Dreams, e già da un po’ che il creative director si è favorevolmente espresso sull’arrivo di una versione PC, ma non sono ancora giunte novità a riguardo, e la decisione finale spetta sempre e comunque a Sony.

Le esclusive PlayStation su PC rappresentano indubbiamente un argomento scottante: solo qualche giorno fa, Epic Games aveva proposto un’offerta niente male all’azienda per aggiudicarsi alcuni titoli first party.

Nell’attesa di nuove rivelazioni da parte del platform owner, tra pochi giorni potrete iniziare a tenervi occupati con Days Gone su PC: se vi interessa dare un’occhiata alle differenze tecniche con PS5, potete farlo grazie a questo video confronto.

C’è qualche titolo che volete recuperare su PlayStation Store? Potete farlo acquistando una ricarica su Amazon.