News 1 min

PlayStation 5 e le nuove scorte: code da 80mila persone in Italia

Le nuove scorte di PS5 messe in vendita questa mattina hanno scatenato code virtuali chilometriche sui siti dei rivenditori.

La febbre da PlayStation 5, almeno fino a quando non ci saranno davvero scorte sufficienti per tutti i consumatori, non sembra destinata a sopirsi. Come vi abbiamo raccontato, infatti, questa mattina sono state messe in vendita nuove unità su siti come Euronics, con i consumatori che si sono fiondati sulle pagine del rivenditore – per eseguire l’acquisto online – che hanno dato vita a code praticamente infinite.

I nostri lettori che cercano di collegarsi per eseguire l’acquisto ci segnalano infatti di avere davanti oltre 80mila persone, il che come è lecito aspettarsi sta causando problemi tecnici al sito del rivenditore, tra cadute improvvise e un traffico che sta strozzando l’usabilità del sito anche per chi semplicemente voleva collegarsi per comprare tutt’altro che PS5.

PlayStation5 e DualSense

Al di là della coda sul sito che include i consumatori in attesa di acquistare qualsiasi prodotto (e non solo quelli che volevano prendere PS5), la speranza è che anche in questo caso non ci sia lo zampino di bagarini e furbetti, che si sono magari uniti alla coda nel tentativo di comprare la console per rivenderla a prezzo maggiorato.

Nel frattempo, vi facciamo sapere che, per nessun motivo apparente, qualcuno che è riuscito a comprare PS5 ha deciso di triturarla – perché sì. Gli esseri umani funzionano in modi misteriosi.

PlayStation 5 è stata lanciata in Europa il 19 novembre con un prezzo di 499€ per il modello standard e 399€ per la digital, priva del lettore Blu-Ray. Per tutti i dettagli sulla console vi raccomandiamo di confrontarvi con la nostra pagina hub.

Se volete provare a mettere le mani su PS5, vi raccomandiamo di tenere d’occhio le disponibilità di Amazon. Trovate a questo indirizzo la pagina di Euronics, ma preparatevi al pienone.