News 1 min

PEGI commenta We dare

I responsabili del sistema PEGI hanno rilasciato alcune dichiarazioni riguardo We Dare, il party-game di Ubisoft caratterizzato da sfaccettature chiaramente erotiche in arrivo su PS3 e Wii. Il Pan European Game Information ha descritto il rating di 12+ assegnato a tale titolo come “corretto“, aggiungendo che giocandoci potrà essere chiaro che “non c’è nulla di inappropriato per età dai 12 anni in su“. Un portavoce dell’organizzazione ha commentato:”Le conclusioni di stampa e commentatori si sono basate esclusivamente sullo spot on-line, mentre le conclusioni del PEGI sono state basate su una vera esperienza di gioco. [Il trailer] ha chiaramente portato una gran confusione ma è stato corretto giudicare il titolo come un 12+. Il contenuto del gioco e l’interazione che il gioco implica di per sé non garantiscono un rating più elevato.“Purtroppo per coloro che hanno protestato, il PEGI non giudica gli spot pubblicitari. Continueremo a tenervi aggiornati sulla vicenda!