News 2 min

Overwatch 2, gli eroi originali dovranno essere sbloccati (e ci vorrà un po’)

Il mondo ha bisogno di eroi, e in Overwatch 2 ci vorrà molto tempo per sbloccare il cast originale, che non sarà disponibile all'inizio.

Overwatch 2 sta per arrivare e, insieme alla svolta free-to-play, iniziano ad emergere le prime perplessità del nuovo corso dello shooter Blizzard.

Dopo aver creato un grande e nuovo universo con l’originale, con tanto di gadget di ogni tipo su Amazon, Blizzard si prepara ad un sequel che sarà molto diverso.

Uno dei primi problemi emersi dalle analisi di Overwatch 2 riguarda le skin dei personaggi che, ad un primo sguardo, sembravano davvero molto costose.

Ma Blizzard ha giurato che non il titolo non seguirà l’esempio di Diablo Immortal, andando ad influire troppo sulle tasche dei giocatori.

Il 4 ottobre farà il suo esordio Overwatch 2 con dei nuovi personaggi, che andranno ad ampliare il già elevato numero di eroi presenti nel gioco.

Per i nuovi giocatori, però, i personaggi originali del primo Overwatch non saranno disponibili.

Come riporta Polygon, infatti, chi inizierà a giocare allo shooter per la prima volta con il secondo capitolo non avrà accesso al cast originale.

Il quale andrà sbloccato, come in ogni free-to-play va detto, ma con un quantitativo di tempo potenzialmente preoccupante.

Ci vorranno circa 100 partite per poter sbloccare tutti i 32 eroi originali, stando a ciò che Blizzard ha dichiarato in una recente nota sul sito ufficiale.

Facendo un rapido calcolo, le partite rapide durano dai 10 ai 15 minuti circa, e tolti i tempi dell’attesa in coda ci potrebbero volere circa 20 ore per sbloccare Tracer, Genji e il resto della banda.

La prima esperienza utente di Overwatch 2 sbloccherà rapidamente tutte le modalità di gioco e la chat in-game, ma i nuovi giocatori dovranno vincere 50 partite in modalità Quick Play per accedere ai match competitivi e completare circa 100 partite per sbloccare quasi tutti le personaggi del gioco.

Considerato che Overwatch è sempre stato uno shooter dove il cambio di personaggi nel corso della partita è fondamentale, il fatto di non poter avere una grande scelta dall’inizio potrebbe essere controproducente.

E se proprio volete rievocare il passato con gli eroi originali, sappiate che Overwatch smetterà di esistere non appena il sequel verrà lanciato.

Overwatch 2 ha già annunciato dei nuovi eroi, e spiegato con più attenzione come funzionerà il nuovo battle pass.