News 2 min

Onimusha tornerà, ma come serie Netflix: è ufficiale

Ecco la serie Netflix di Takashi Miike e Shinya Sugai di Sublimation basata sul franchise Capcom.

La serie Onimusha è di quelle parcheggiate da troppo tempo da Capcom, la quale sembra aver dimenticato le avventure ambientate nel Giappone Feudale.

La saga, che è in ogni caso avvistabile ancora su Amazon, ha infatti vissuto il suo periodo d’oro ai tempi di PS2, per poi sparire per sempre dalle scene.

Da anni si parla del ritorno del franchise con nuovi capitoli, sebbene al momento l’unica cosa che abbiamo potuto vedere è una remastered in alta definizione del primo capitolo.

Ora, come riportato anche su ResetEra, sembra proprio che il leggendario franchise sia destinato al ritorno in una serie animata Netflix.

In occasione del TUDUM, sono state mostrate le prime immagini di Onimusha, la serie Netflix di Takashi Miike e Shinya Sugai di Sublimation.

Lo show vedrà in scena i modelli di Musashi Miyamoto e Toshiro Mifune, un po’ come accaduto nei videogiochi omonimi con la partecipazione di Takeshi Kaneshiro per il ruolo di Samanosuke Akechi, protagonista del primo e del terzo capitolo.

La regia è stata affidata a Takashi Miike, che ha diretto altri grandi progetti come Ichi the Killer, Blade of the Immortal, Crows Zero, JoJo’s Bizarre Adventure: Diamond Is Unbreakable, Terraformars e altri ancora. Sublimation è lo studio dietro l’adattamento mentre Shin’ya Sugai (Dragon’s Dogma, Shikizakura) si occuperà anche della regia.

Il personaggio principale, Miyamoto Musashi, sarà basato sul defunto attore Toshiro Mifune (Rashomon, Seven Samurai). Al momento non è stata resa nota la data di rilascio della serie di Onimusha, la quale vedrà la luce sul catalogo streaming di Netflix, né il numero di episodi totali di cui sarà composto lo show.

Non è la prima volta che una serie Capcom diventa uno show anime: diversi mesi fa è stato infatti il turno di Dragon’s Dogma, recensito su queste stesse pagine.

Ricordiamo infine che, sempre al TUDUM, l’atteso appuntamento con la stagione 3 di The Witcher ha trovato una finestra di lancio con tanto di nuovo poster.