NVIDIA, i nuovi driver GeForce Hotfix risolvono i problemi con la modalità HDR attiva

Migliore stabilità anche in F1 2019 e Overwatch

NEWS
A cura di Antonello Buzzi - 26 Aprile 2020 - 9:40

Una decina di giorni fa, NVIDIA aveva pubblicato i driver GeForce 445.87 WHQL, i quali offrivano ottimizzazioni per la beta di Minecraft con supporto alle librerie RTX, oltre a migliorare le prestazioni in titoli come Saints Row: The Third RemasteredCall Of Duty: Modern Warfare 2 Remastered e Snowrunner e aggiungere il supporto per tre nuovi monitor di gaming compatibili G-SYNC.

Purtroppo, tuttavia, diversi utenti si sono lamentati di alcuni problemi molto fastidiosi che la compagnia ha prontamente risolto rendendo disponibili i nuovi driver GeForce Hotfix Driver 445.98.

Nello specifico, sono stati eliminati gli inconvenienti che i giocatori potevano incontrare abilitando la modalità HDR ed è stata migliorata la stabilità complessiva in OverwatchF1 2019. Inoltre, i portatili con GPU della generazione Maxwell ora non riscontrano più un maggiore utilizzo della GPU durante le sessioni di gameplay che portavano ad una riduzione della durata delle batterie e temperature di esercizio più elevate.

Potete scaricare il file, delle dimensioni di circa 534 MB, al seguente indirizzo. Ovviamente, nel caso non abbiate riscontrato questi problemi particolari, potete tranquillamente rimanere con la precedente release WHQL.

nvidia logo

Ricordiamo che tutti i Game Ready Driver NVIDIA sono certificati Microsoft WHQL e sono disponibili il giorno del lancio o prima per la maggior parte dei titoli principali e sono studiati per ottenere le migliori prestazioni.

Fonte: DSOG




TAG: driver, geforce, nvidia, rtx