Il nuovo gioco dei creatori di Goat Simulator ha venduto solo 9 copie

La software house non ha nascosto la delusione, augurando ai follower di "avere una giornata migliore di quella che stiamo avendo noi"

News
A cura di Paolo Sirio - 27 Aprile 2019 - 11:00

A metà marzo, i creatori di Goat Simulator, lo studio Coffee Stain, hanno lanciato un nuovo gioco intitolato Satisfactory in accesso anticipato.

Complice la poco nutrita fanfara seguita al day one e all’uscita in esclusiva su Epic Games Store, che tra gli utenti PC non ha esattamente la cassa di risonanza di Steam (per il supporto del quale non ci sono programmi ad ora), le cose non sono andate però affatto bene.

Come rivelato nel corso della settimana dall’account Twitter ufficiale, infatti, le copie di Satisfactory vendute sono state appena nove, in seguito anche ad alcuni refund richiesti dai giocatori.

satisfactory

La software house non ha nascosto la delusione, augurando ai follower di “avere una giornata migliore di quella che stiamo avendo noi. Non dovrebbe essere difficile”.

Sempre su Twitter si è scagliata anche contro la piaga della pirateria, che a suo dire avrebbe avuto un impatto importante sulla scarsità di unità mosse.

Non possiamo che sperare che la situazione per Coffee Stain, noto per Goat Simulator che è stato un fenomeno sorprendente appena una manciata di anni fa, e il suo nuovo titolo migliorino nel giro di poche settimane.

Fonte




TAG: coffee stain, satisfactory