La nuova patch di Dragon's Dogma 2 correggerà un problema ben noto

Il nuovo update di Dragon's Dogma 2 in uscita mira a correggere uno dei problemi peggio tollerati dai fan sin dall'uscita del gioco: la Dragonsplague.

Immagine di La nuova patch di Dragon's Dogma 2 correggerà un problema ben noto
Avatar

a cura di Marcello Paolillo

Senior Staff Writer


Un nuovo aggiornamento per Dragon's Dogma 2 è in arrivo e a quanto pare ridurrà in modo efficace anche la temuta condizione da Dragonsplague, che ha creato problemi ai giocatori fin dal lancio.

Il titolo Capcom (che trovate su Amazon) ha infatti già ricevuto nel corso delle settimane diverse patch correttive.

Vero anche che, come vi ha raccontato il nostro Gianluca nella recensione che trovate sulle pagine di SpazioGames, parliamo di un titolo a suo modo ben fatto.

Come riportato anche da GamesRadar, il nuovo update mira infatti a correggere uno dei problemi peggio tollerati dai fan sin dall'uscita del gioco.

La Dragonsplague può infatti distruggere paesi e persino città, uccidendo decine di personaggi se il giocatore lascia che si diffonda fino a causare un'infezione letale nelle sue pedine.

Nonostante i giocatori abbiano tentato ogni cosa per fermare la Dragonsplague, molti si sono detti frustrati dalla malattia e dalle sue letali conseguenze.

Ora, Capcom ha promesso un aggiornamento che modificherà la Dragonsplague entro la fine del mese di aprile.

«Riducendo la frequenza di infezione della Dragonsplague e modificando i segni delle pedine infettate per renderle più evidenti», si legge nelle note della patch per l'aggiornamento, aggiungendo che gli occhi rossi e luminosi saranno molto più vistosi una volta che l'aggiornamento arriverà.

«Nerfare qualcosa che accade raramente e che è anche la meccanica più unica del gioco è molto deludente», ha risposto un fan su X/Twitter.

«No, è sicuramente la mossa giusta, a meno che non cambino le sue funzioni. Non c'è nulla di divertente in Dragonsplague», ha risposto un altro.

I modder erano già arrivati a intervenire sulla cosa in passato, creando una mod che mostrasse grandi lettere rosse sopra i volti delle pedine per mostrare quanto la Dragonsplague fosse in stato avanzato.

Ad ogni modo, se vi siete lanciati da pco anche voi nell'avventura dell'Arisen, date un'occhiata anche alle nostre ricche guide strategiche di Dragon's Dogma 2, per non farvi trovare impreparati.

Leggi altri articoli