Halo Infinite al capolinea: 343 dice stop alle stagioni

343 Industries annuncia di essere al lavoro su nuovi progetti: Halo Infinite sarà ancora supportato, ma senza altre stagioni.

Immagine di Halo Infinite al capolinea: 343 dice stop alle stagioni
Avatar

a cura di Francesco Corica

Staff Writer

La quinta stagione del multiplayer di Halo Infinite sarà ufficialmente l'ultima: 343 Industries ha annunciato l'intenzione di cambiare approccio per i prossimi aggiornamenti, snellendo di fatto il tutto per concentrarsi sui prossimi progetti.

La componente multigiocatore dell'ultima campagna di Master Chief (che trovate su Xbox Game Pass, disponibile su Amazon) dice addio alle season: gli sviluppatori hanno annunciato che d'ora in poi si seguirà un approccio simile alla Master Chief Collection, con pochi nuovi contenuti distribuiti nel corso del tempo.

In particolar modo, il team di sviluppo ha sottolineato che il supporto per Halo Infinite non terminerà, ma semplicemente arriveranno solo nuove Operazioni, senza più stagioni complete.

Come riportato da VGC, il senior community manager ha comunque aggiunto che 343 Industries sta lavorando a nuovi progetti, il che spiega come mai Halo Infinite stia arrivando al "capolinea", almeno per quanto riguarda le season.

«Sarà un anno emozionante per Halo, per noi qui allo studio. Abbiamo un team dedicato che supporterà Halo Infinite da qui in avanti, ma sì, abbiamo anche team aggiuntivi che stanno accelerando verso il futuro con nuovi progetti... ci sono tante cose che stiamo cucinando qui».

Uno di questi nuovi progetti potrebbe essere il misterioso Halo in Unreal Engine 5 che, stando ad alcune indiscrezioni, sarebbe già in sviluppo da 2 anni, ma stando alle parole del community manager potrebbe esserci più di un gioco in arrivo.

Insomma, nonostante alla fine dello scorso anno fosse riuscito a prendersi una rivincita a sorpresa, pare che i risultati non siano stati sufficienti per convincere gli sviluppatori a investire così tante risorse su Halo Infinite, che adesso riceverà molti meno contenuti.

Vedremo se la nuova formula basterà per mantenere la buona base di utenti che il titolo è riuscito a riconquistare, dopo alcuni mesi molto faticosi.

Nel frattempo, restando in tema di novità per il franchise, vi ricordiamo che sta per arrivare la Stagione 2 della serie TV di Halo, che ci porterà a scoprire la caduta di Reach.