Baldur's Gate 3, la Patch 5 è disponibile da ora: nuovo finale, modalità di gioco e tanto altro

Dopo l'annuncio di qualche giorno fa, Larian ha messo a disposizione da subito l'attesa Patch 5 di Baldur's Gate 3, che apporta tantissime novità.

Immagine di Baldur's Gate 3, la Patch 5 è disponibile da ora: nuovo finale, modalità di gioco e tanto altro
Avatar

a cura di Valentino Cinefra

Staff Writer

La Patch 5 di Baldur's Gate è disponibile da adesso su PlayStation 5 e PC e, con una certa sorpresa, si rivela essere un aggiornamento molto corposo per quanto riguarda i contenuti dell'immenso gioco di ruolo.

Nelle scorse ore il team di sviluppo aveva promesso che Baldur's Gate 3 avrebbe risolto l'annoso problema dell'Atto 3 che si è rivelato pesante da gestire per le configurazioni hardware più pesanti, e Larian aveva anche lasciato intendere di aver ascoltato i feedback dei fan per quanto riguarda alcuni finali dell'avventura che non erano stati graditi.

Beh, la Patch 5 ha introdotto esattamente queste due cose e tanto altro ancora, e la potete scaricare subito.

Partiamo dal nuovo finale, che Larian spiega sarà giocabile e sarà possibile da avviare con un salvataggio immediatamente precedente alla fine della vostra avventura.

I giocatori si ritroveranno ora nell’accampamento, 6 mesi dopo gli eventi della storia di Baldur’s Gate 3, dove incontreranno vecchi e nuovi amici, prendendosi tutto il tempo necessario per salutare definitivamente la festa. Per questo "addio finale" è stato uno degli scritti più complessi del gioco finora, poiché è stato costruito con la bellezza di 3.589 nuove righe di dialogo.

Inoltre ci saranno due nuove modalità di gioco: Onore e Personalizzata.

La modalità Onore non solo rende il gioco più difficile dentro e fuori dal combattimento, ma introduce anche oltre 30 nuove modifiche a tutti i combattimenti contro i boss di Baldur's Gate 3, con un nuovo sistema di azione leggendaria progettato per cogliere i giocatori alla sprovvista e aumentare la sfida. Ora, i boss possono eseguire nuove azioni, aggiungendo colpi di scena a tutti i principali combattimenti del gioco.

I punti ispirazione diventano più preziosi in modalità Onore, poiché il caricamento impulsivo di un salvataggio precedente, conosciuto anche come "save scumming", è disabilitato, quindi i giocatori dovranno essere molto più attenti. Alcuni degli "exploit non intenzionali" più potenti sono stati rimossi per i giocatori che si imbarcano in un'avventura in modalità Onore, anche se sono stati lasciati aperti affinché i giocatori possano sfruttarli in altri livelli di difficoltà.

Quando un giocatore muore, gli verranno presentate le statistiche del suo viaggio, incluso quanto tempo è sopravvissuto e quanto lontano è arrivato. In questo frangente i giocatori potranno comunque continuare la loro avventura, ma la modalità Onore verrà disabilitata. I giocatori che riusciranno a completare l'intero gioco con la modalità Onore abilitata (senza morire) riceveranno l'ambito D20 d'oro. Esatto, è la modalità permadeath di cui si era parlato.

La modalità Personalizzata è, come dice il nome stesso, un modo di giocare a Baldur's Gate 3 del tutto personale, con una serie imponente di modifiche e aggiustamenti da abilitare.

Ci sono molte opzioni tra cui scegliere, tra cui l'opzione di nascondere il tiro richiesto per superare le prove di abilità, così come la capacità di nascondere i punti vita dei nemici in battaglia, simulando ancora più da vicino lo stile del Dungeons & Dragons da tavolo.

Altre opzioni nella modalità Personalizzata includono riposi brevi che curano completamente il gruppo, nonché il setting per disabilitare i tiri salvezza contro la morte o persino la capacità di nascondere le prove di percezione fallite e rendere l'esperienza più immersiva.

Tra le tante cose che include la patch note completa  c'è anche un overhaul della gestione dell'inventario, consentendo ai giocatori di gestire l'inventario di tutti i compagni da un'unica interfaccia utente, indipendentemente dal fatto che siano attualmente nel gruppo attivo.

Non c'è ancora la data di uscita della versione Xbox, ma Larian ha dichiarato che proprio i lavori su questo porting hanno consentito di trovare la citata soluzione per la "pesantezza" dell'Atto 3.

Con queste soluzioni potrete quindi giocare Baldur's Gate 3 con più tranquillità anche su console, compresa Xbox Series X|S di cui a breve sapremo anche la data di uscita.

E, se non l'avete già fatto, già che ci siete potete recuperare anche la console di attuale generazione di Xbox su Amazon al miglior prezzo.