Baldur's Gate 3, la Patch 5 introduce la soluzione definitiva per l'Atto 3

Larian ha trovato un modo per aggiustare l'Atto 3 di Baldur's Gate 3, che causava rallentamenti anche sui PC più performanti.

Immagine di Baldur's Gate 3, la Patch 5 introduce la soluzione definitiva per l'Atto 3
Avatar

a cura di Valentino Cinefra

Staff Writer

Chi ha completato Baldur's Gate 3 sa che l'Atto 3 dell'avventura, quando si arriva finalmente nell'omonima città, è il più problematico in termini di performance anche su PC di fascia alta e anche console, con rallentamenti importanti che per alcuni hanno reso anche ingiocabile il titolo in alcune situazioni.

Finora Larian non era riuscita trovare una soluzione definitiva al problema che, con la Patch 4, è diventato anche più grave ed ha reso il compito del team più difficile.

Per altro l'ultima patch importante ha anche dato una brutta notizia ad alcuni giocatori, in particolare quelli che amavano un certo tipo di speedrun.

Ma, in un nuovo aggiornamento, Larian ha comunicato di aver scoperto come risolvere il problema dei rallentamenti relativi all'Atto 3, con una soluzione che verrà inserita nella Patch 5 di prossima uscita.

Il problema è per altro molto curioso, come riporta IGN US da una dichiarazione esclusiva di Larian, perché è relativa al comportamento truffaldino dei giocatori.

«Nella patch 4 abbiamo introdotto una correzione che impedisce agli Occhi Scrutatori nelle Torri dell'Alba Lunare di chiamare immediatamente le guardie quando rubi, anche se stavi girando furtivamente o sei invisibile, ad esempio», ha dichiarato Larian.

Con questa soluzione i furti e gli atti di vandalismo passano inosservati, rimanendo in una fase per cui il sistema registra un possibile crimine ma che non viene processato completamente. Per usare le parole di Larian è come se il Dungeon Master «pensasse costantemente agli atti di furto e violenza che il giocatore continua a compiere, senza mai andare avanti o verbalizzarli, rimuginandoci all'infinito», generando un loop che affatica il processo di calcolo del sistema di gioco.

Più un giocatore commette questi atti, più il gioco cerca di mantenerli aggiornati e in memoria, e quindi più rallentamenti iniziano a verificarsi. Tutto questo si accumula fino all'Atto 3, già complicato di suo per l'inserimento della gigantesca città di Baldur's Gate, creando rallentamenti molto importanti che verranno risolti proprio a partire dalla Patch 5 che verrà pubblicata in settimana.

Con questa soluzione potrete quindi giocare Baldur's Gate 3 con più tranquillità anche su console, compresa Xbox Series X|S di cui a breve sapremo anche la data di uscita.

E, se non l'avete già fatto, già che ci siete potete recuperare anche la console di attuale generazione di Xbox su Amazon al miglior prezzo.