News 2 min

Non solo Hellblade 2: nuovo video per Project Mara, così fotorealistico che fa impressione

Ninja Theory è tornata a parlare di Project: Mara, il suo gioco sperimentale e psicologico che vediamo in video.

Accadeva esattamente un anno fa, a gennaio 2020: la talentuosa Ninja Theory aveva annunciato il misterioso Project: Mara, un videogioco che voleva «esplorare nuovi modi di raccontare storie»Il titolo, avvolto nel mistero, aveva chiarito fin da subito di volersi basare su una riproduzione virtuale di uno scenario reale, che apprendiamo oggi sarà riprodotto fin nei più minuziosi dettagli.

L’effetto fotorealistico, come immaginerete, è davvero forte – e sarà interessante capire come tutta questa componente grafica sarà sfruttata per lo storytelling «basato su racconti di esperienze realmente vissute».

Di seguito potete vedere delle immagini che affiancano la ripresa reale a quello stesso dettaglio ricreato in-game e, come noterete sono praticamente impossibili da distinguere.

A sinistra la realtà, a destra lo scenario in-game

Nel nuovo video dietro le quinte, Tameem Antoniades ha spiegato che il gioco si svolgerà interamente in un solo appartamento, e che proprio quest’ultimo sta venendo ricreato accuratamente all’interno del titolo.

Come raccontato da lui:

Project: Mara è un progetto davvero speciale per noi, perché sebbene sia un progetto particolarmente conciso, stiamo cercando di fare tante cose che non abbiamo fatto prima. Una di queste cose è catturare la realtà in modo ossessivo. Il gioco è ambientato in una singola location, un appartamento, che esiste davvero nel mondo reale, e lo scopo del nostro team artistico è quello di ricostruire quell’appartamento alla perfezione.

Per riuscire nell’intento, vediamo nel video di seguito come le tecnologie a disposizione di Ninja Theory stiano venendo messe a frutto, sia per le texture che per la resa tridimensionale di tutti gli oggetti che troveremo nell’appartamento.

 

Al momento non ci è dato sapere di più su quando potremo mettere le mani su Project: Mara, né su quali saranno più specificamente le meccaniche di gioco con cui vorranno mettere a frutto le idee di storytelling espresse fino a oggi.

Come sempre, rimanete sulle pagine di SpazioGames per tutte le novità che saranno diramate.

Se volete misurarvi con i lavori di Ninja Theory, vi raccomandiamo di recuperare Hellblade: Senua’s Sacrifice.