News 1 min

Ninja Theory annuncia Project: Mara

Project: Mara viene definito come una "rappresentazione nel mondo reale e fondata del terrore mentale"

Ninja Theory ha annunciato Project: Mara, un nuovo “titolo sperimentale in sviluppo che esplora nuovi modi di raccontare storie”.

Project: Mara viene definito come una “rappresentazione nel mondo reale e fondata del terrore mentale”, che sarà “basato su racconti di esperienze realmente vissute e profonda ricerca”.

“Il nostro obiettivo è ricreare gli orrori della mente quanto più accuratamente e realisticamente possibile”, si legge ancora in una nota pubblicata su Xbox Wire.

Project: Mara sarà “un titolo sperimentale e una dimostrazione di quello che potrebbe diventare un nuovo medium per lo storytelling”.

Gli altri progetti in cantiere presso Ninja Theory sono The Insight Project, Senua’s Saga: Hellblade II e Bleeding Edge, quest’ultimo in uscita a marzo.

The Insight Project è un’altra produzione dal taglio sperimentale, che ha l’obiettivo di “fornire una soluzione mainstream per aiutare il trattamento dei disturbi mentali ed incoraggiare il benessere mentale”.

Senua’s Saga: Hellblade II è il secondo capitolo della serie con protagonista Senua, una donna guerriera al limite della sanità mentale, ed è stato annunciato a The Game Awards 2019 per Xbox Series X e PC.

Infine, Bleeding Edge è stato presentato allo scorso E3 ed è un brawler multiplayer dalla responsabile dei combattimenti di DmC Devil May Cry.

Avevamo riportato poche settimane fa di una speculazione relativa alla possibilità che ci fosse ancora un altro titolo in cantiere presso Ninja Theory.