News 2 min

Nintendo Switch, taglio di prezzo ufficiale: ecco quanto costa

Nintendo Switch si abbassa ufficialmente di prezzo per il mercato europeo, in vista del Modello OLED.

Dopo le indiscrezioni delle scorse ore, il prezzo di Nintendo Switch per il mercato europeo è stato ufficialmente tagliato in vista dell’arrivo del Modello OLED.

L’intento della casa di Kyoto è infatti quello di spingere ad acquistare ancora la console ibrida, la cui differenza di prezzo rispetto al nuovo modello era precedentemente davvero irrisoria.

Il rumor emerso la scorsa settimana è stato dunque confermato ufficialmente, anche se per gli italiani Nintendo offrirà una cifra diversa rispetto a quanto inizialmente anticipato.

La scelta sembra dunque una chiara strategia per aumentare ulteriormente le vendite in attesa di Switch OLED, la nuova console che noi abbiamo provato in anteprima.

 

Il nuovo prezzo ufficiale di Nintendo Switch è di 299.99€ per il mercato italiano, mentre per per il resto dei territori dell’Unione Europea sarà di 269,99€.

Questo significa che ci sarà comunque un risparmio di 30 euro rispetto al prezzo ufficiale di lancio, mantenuto invariato dal lancio fino ad oggi da Nintendo.

Ricordiamo invece che Nintendo Switch Modello OLED costerà circa 349 euro: questo significa che adesso tra le due console c’è una distanza di 50 euro, aumentando dunque la forbice che potrebbe incentivare gli utenti all’acquisto della console.

La conferma è arrivata tramite lo store ufficiale italiano di Nintendo: nel nostro territorio sarà dunque necessaria una spesa aggiuntiva, proprio come successo fin dal lancio.

A partire da oggi, sarete dunque in grado di acquistare la console ibrida a un prezzo inferiore: si tratta della prima volta che Nintendo abbassa il prezzo della console permanentemente dal lancio avvenuto nel 2017.

A questo punto, non resta che aspettare di vedere come reagirà il pubblico alla notizia, osservando anche se il taglio di prezzo comporterà un possibile incremento delle vendite della versione «standard» rispetto al Modello OLED.

In ogni caso, ricordiamo che non è attualmente prevista una nuova interfaccia utente in nessuno dei modelli della famiglia Switch: per questo motivo c’è chi ha pensato di realizzarsene una propria e più moderna.

Tra le novità più attese dai fan c’è invece sicuramente l’ingresso del catalogo Game Boy su Nintendo Switch Online: al riguardo sono arrivate delle conferme importanti.

Sebbene la notizia non sia stata ancora annunciata dalla casa di Kyoto, diverse fonti stanno confermando da diverse settimane il loro imminente arrivo.

Nel caso siate alla ricerca di un risparmio ancora maggiore, potete prendere in considerazione l’acquisto di Nintendo Switch Lite a un prezzo imperdibile su Amazon.