News 2 min

Nintendo Switch si aggiorna alla versione 12.0.3 (ma c’è un problema)

Il nuovo firmware è stato reso disponibile per poi sparire misteriosamente.

L’aggiornamento alla versione 12.0.3 di Nintendo Switch è apparso online durante la giornata di oggi, ma a quanto pare è stato bloccato e di conseguenza ritirato da Nintendo pochi minuti dopo.

La Grande N ha infatti ritirato l’aggiornamento sia per Switch classica che per Switch Lite, interrompendone la distribuzione per un qualche motivo non meglio precisato.

Come sottolinea Nintendo Life (via Games Radar), questa sembra essere la prima volta che la società ha stoppato un aggiornamento dopo averlo reso pubblico.

L’aggiornamento in sé non era nulla di trascendentale, avendo solo introdotto miglioramenti alla stabilità del sistema per migliorare l’esperienza dell’utente, come indicato sul sito ufficiale.

Dopo il suo ritiro, sui social media hanno iniziato a palesarsi varie teorie sul perché di questo blocco. Un utente afferma infatti che l’aggiornamento alla versione 12.0.3 di Switch impediva di scaricare giochi e update.

Al momento, non è chiaro se l’aggiornamento verrà ridistribuito o ripristinato nella pagina degli aggiornamenti di sistema e della cronologia delle modifiche.

Al momento, sembra che la versione 12.0.2 sia l’ultima effettivamente disponibile e funzionante, fino a quando Nintendo non pubblicherà il nuovo firmware.

Ricordiamo che L’appuntamento con Nintendo Direct si terrà il prossimo 15 giugno alle 18 ora italiana e durerà circa 40 minuti e mostrerà solo giochi per Nintendo Switch, prevalentemente in uscita quest’anno.

Nell’attesa, avete già letto il nostro speciale in cui ci domandiamo se Switch Pro e multipiattaforma servono davvero a Nintendo in questo momento?

Proprio Switch Pro è tornata a far parlare di sé, con alcune curiose voci di corridoio che precedono di pochi giorni l’evento della casa nipponica per l’E3 2021.

Ma non solo: vi ricordiamo che sono già disponibili le nuove offerte di giugno per Switch su Nintendo eShop.

Se volete buttarvi nel mondo delle esclusive Nintendo non aspettate per forza una Switch Pro, potete recuperare una Switch liscia oppure una Switch Lite.