Nintendo Switch Mini: un grosso ordine di chip di memoria è un altro indizio?

Gli indizi circa una Nintendo Switch Mini aumentano.

A cura di Marcello Paolillo - 24 Giugno 2019 - 23:57

Nei giorni scorsi abbiamo riportato la notizia secondo la quale un produttore cinese sarebbe impegnato nella distribuzione di accessori per la console Nintendo Switch Mini.

Anche GAME Spagna ha pubblicato sul proprio portale alcuni indizi sugli accessori, poi svaniti nel nulla.

Nintendo Switch Mini: un grosso ordine di chip di memoria è un altro indizio?

Ora, sembra che Macronix – compagnia che rifornisce Nintendo dei componenti elettronici installati su Switch – avrebbe ricevuto ordini relativi ai chip di memoria ben superiori alle aspettative dell’azienda (le vendite sarebbero aumentate di circa il 30%).

Che la Grande N abbia chiesto questa gran quantità di elettronica per prepararsi a lanciare sul mercato un redesign della piccola piattaforma ibrida? Vi terremo aggiornati.

Che ne pensate?

Fonte: NL




TAG: nintendo switch

OffertaBestseller No. 1