News 2 min

Nintendo, annunci dell’E3 2021 “svelati” da un insider?

Gli annunci di Nintendo dell'E3 2021 potrebbero appena essere stati svelati da un insider.

Alcuni degli annunci più importanti che Nintendo potrebbe fare all’E3 2021 potrebbero appena essere stati anticipati da un noto insider.

Come riportato da Wccftech, il leaker Zippo è particolarmente conosciuto nella community per aver anticipato un nuovo Paper Mario su Nintendo Switch: predizione che effettivamente si è avverata, con l’arrivo di Paper Mario The Origami King.

Si tratta dello stesso insider che anticipò anche l’arrivo di un nuovo Metroid, questa volta in 2D e diverso dunque da Prime 4, di cui ha confermato ulteriori dettagli all’interno del suo blog.

Probabilmente questi annunci avverranno all’interno di un consueto Nintendo Direct, adattato appositamente per sposarsi alla struttura del nuovo E3 in formato digitale.

Il leaker Zippo si dice sicuro «al 200%» che il Metroid in 2D, realizzato secondo lui da MercurySteam, esiste davvero e che in realtà il suo sviluppo sarebbe già terminato, rivelando che dovrebbe essere in grado di girare a 60FPS fissi.

Secondo lui dunque, a Nintendo non rimarrebbe che annunciarne l’esistenza e che, molto probabilmente, questo avverrà proprio in occasione dell’E3 2021.

Gli annunci di Nintendo dell'E3 2021 potrebbero essere stati svelati da un insider.

Non sarebbero però gli unici annunci che la Grande N avrebbe in programma, dato che starebbe lavorando segretamente anche al ritorno di diverse IP importanti.

Sostiene infatti che Nintendo rilascerà un nuovo titolo di Donkey Kong, per celebrare il 40° anniversario del gorilla rivale di Super Mario, che dovrebbe essere un titolo in 2D.

Non dovrebbe però fare parte della serie di Country, dato che «Retro è ovviamente impegnata a fare altro», riferendosi al suo coinvolgimento su Metroid Prime 4.

Intelligent Systems sarebbe inoltre al lavoro su un nuovo titolo di Fire Emblem, dopo l’enorme successo ottenuto da Three Houses: questa volta se ne starebbero occupando loro in prima persona e, secondo quanto rivelato dall’insider, sarebbe ormai vicino al completamento.

Zippo ammette di non essere un grande fan della serie e dunque di non avere molte idee su cosa aspettarsi, ma che dopo aver parlato con molti fan sembra convinto che possa trattarsi di un remake di Genealogy of the Holy War, un capitolo fino ad oggi uscito esclusivamente in Giappone su Super Famicom.

Questo remake servirebbe ad ingannare l’attesa per il vero successore di Fire Emblem Three Houses, a cui starebbe lavorando ancora una volta Koei Tecmo.

L’ultima sorpresa riguarderebbe invece il possibile arrivo di Super Mario Party 2: Nintendo avrebbe infatti compreso di avere tra le mani un brand importante, motivo per cui a sorpresa negli ultimi giorni è arrivato un aggiornamento che ha migliorato l’online.

L’update servirebbe proprio a fare un test per la modalità online del suo successore, che è altamente probabile venga anch’esso annunciato proprio all’E3 di quest’anno.

Trattandosi di un rumor, vi invitiamo a prendere quest’indiscrezione con le dovute precauzioni: se però queste voci venissero confermate, sarebbero pronte grandissime novità per tutti i fan Nintendo.

Nel frattempo, vi ricordiamo di scaricare l’ultimo aggiornamento di Nintendo Switch, disponibile a sorpresa da oggi.

L’E3 2021 potrebbe dunque essere un’ottima occasione per celebrare l’enorme successo ottenuto dalla console, che è già riuscita a battere anche il Game Boy Advance.

Durante lo scorso anno è stato consolidato inoltre il successo di Mario Kart 8 Deluxe ed Animal Crossing New Horizons, che continuano a dominare la classifica dei software venduti.

In attesa che venga svelato il suo successore, potete recuperare l’eccellente Fire Emblem: Three Houses al miglior prezzo su Amazon.