News 2 min

Ninja Gaiden, per Team Ninja la serie può tornare ad una sola condizione

Ninja Gaiden tornerà prima o poi? Per Team Ninja non ci sono problemi, ma per poter affidare lo sviluppo c'è una sola condizione.

Ci sono franchise nel mondo dei videogiochi che rimangono a dir poco iconici anche se scompaiono, e tra questi c’è Ninja Gaiden sicuramente.

La serie di giochi d’azione di Team Ninja, tornata di recente con una collection molto comoda che trovate su Amazon, è stata una delle più amate dai giocatori.

E mentre si aspettano di capire cosa succederà al futuro del franchise, la citata collection è stata un buon riempitivo per tornare a vestire i panni di Ryu (a modo suo).

Mentre il creatore originale della serie è al lavoro su altri progetti, decisamente diversi da Ninja Gaiden anche dal punto di vista produttivo e concettuale.

Ma Ninja Gaiden potrà tornare in qualche modo? Per Team Ninja non è impossibile, come riporta IGN US.

In una recente intervista di Fumihiko Yasuda di Team Ninja, director del prossimo Wo Long: Fallen Dynasty (che abbiamo provato di recente) ha spiegato che il ritorno di Ninja Gaiden dovrà essere valutato con attenzione.

Anche nel caso ci fosse la possibilità di lavorare con un’altra azienda, affidando la serie completamente anche, Team Ninja vuole la sicurezza che un prossimo capitolo del franchise possa “superare le aspettative dei fan”.

Nonostante la grande fanbase, Team Ninja ha bisogno di bilanciare le sue risorse all’interno dello flusso di lavoro, pertanto un nuovo Ninja Gaiden deve essere calibrato con molta attenzione.

Yasuda ha anche spiegato come il processo produttivo possa essere affidato, volendo, ad una squadra di sviluppatori più giovani all’interno di Team Ninja:

«Non è solo una questione di “Ehi, facciamolo”. Tutti i pezzi dovrebbero adattarsi e dovrebbe essere la squadra giusta, una squadra interna più giovane o un’altra azienda che dovrà adattarsi al pedigree di Ninja Gaiden.»

Insomma, ci sarà ancora da attenere per un nuovo Ninja Gaiden.

E per il futuro il prossimo titolo di Team Ninja prenderà esempio dai soulslike, perché non sarà affatto un gioco facile, in attesa che Nioh arrivi su Xbox Game Pass.

Attesa che potrebbe essere più lunga del previsto, stando alle ultime dichiarazioni del team.