News 1 min

Nier Automata, il creatore Yoko Taro ha due giochi in sviluppo

Square Enix impegnata su due nuovi progetti

Buone notizie giusto in tempo per Natale da Square Enix: il creatore di Nier Automata Yoko Taro ha ben due nuovi giochi in sviluppo.

Taro e il producer Yosuke Saito, la coppia che ha reso possibile (con lo sviluppo affidato a Platinum Games) il fenomeno da 5 milioni di copie, hanno partecipato allo stream di fine anno di Nico Nico.

In quest’occasione, un po’ a sorpresa, hanno svelato di essere impegnati su due titoli, fornendo primi particolari che esalteranno gli appassionati.

Il primo progetto è stato definito da Saito come “inquietante”, tant’è vero che inizialmente non aveva alcuna intenzione di approvarlo.

Taro era però così entusiasta al riguardo che ha preparato una presentazione da un’ora (una lunghezza inusuale per questo genere di pitch) e il produttore, seppur riluttante, non se l’è sentita di negare il proprio benestare così da dare il via ai lavori.

Questa discussione è avvenuta ormai un anno fa, hanno osservato gli sviluppatori, ma da allora non sono stati fatti ancora grandi progressi, per cui l’attesa sarà ancora piuttosto lunga.

Il secondo progetto è invece più condiviso tra i due, e sarà non a caso il primo a vedere la luce. Sfortunatamente, su questo non abbiamo alcun dettaglio.

Attualmente, Taro e Saito sono impegnati sulla nuova versione di Nier Gestalt, capostipite della serie spin-off, per PC, PS4 e Xbox One.

Considerando che il rifacimento è in uscita all’inizio del 2021, è probabile che ne sentiremo parlare soltanto dopo questa release minore.

Se volete acquistare Nier Replicant vi raccomandiamo di approfittare del prezzo di Amazon.