Niente spoiler per Death Stranding al TGS 2019

Kojima assicura che il gameplay di Death Stranding che vedremo al Tokyo Game Show non includerà spoiler

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 11 Settembre 2019 - 13:43

Buone notizie per chi ha timore degli spoiler, sempre dietro l’angolo: in un cinguettio, Hideo Kojima ha anticipato di aver appositamente modificato alcuni aspetti del gameplay di Death Stranding che andrà a mostrare durante il Tokyo Game Show 2019, rimuovendo tutti i possibili riferimenti che avrebbero potuto essere considerati spoiler. Si tratta sicuramente di una scelta gradita, considerando che in passato i materiali mostrati per molti dei suoi giochi, come Metal Gear Solid V, avevano anticipato un po’ di elementi poi visti effettivamente in-game.

Niente spoiler per Death Stranding al TGS 2019

Kojima ha riferito che domani mostrerà una parte iniziale del gioco per introdurre alle meccaniche e al flusso di gioco della sua prossima opera. Aggiunge, infine, che «ho modificato la mappa e gli oggetti in maniera tale da evitare spoiler». 

Inoltre, il game designer ha anche calendarizzato le diverse presentazioni: il 12 settembre vedremo il lungo gameplay che mostra le meccaniche del gioco, il 14 vedremo un ulteriore gameplay da 30 minuti in uno scenario specifico.

Vi ricordiamo che Death Stranding arriverà l’8 novembre su PS4. Per ogni ulteriore approfondimento sul gioco, fate riferimento alla nostra scheda dedicata.




TAG: death stranding, tokyo game show 2019

OffertaBestseller No. 1